direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Visita a Genk, in Belgio, del deputato eletto nella ripartizione Europa Massimo Ungaro (Italia Viva)

ELETTI CIRCOSCRIZIONE ESTERO

Insieme a lui anche la senatrice eletta nella ripartizione Europa Laura Garavini

 

ROMA – Il deputato eletto nella ripartizione Europa Massimo Ungaro (Italia Viva) segnala di aver svolto una visita in Belgio, con tappa a Genk, capoluogo del Limburgo dove risiede una consistente collettività italiana. Insieme a lui, la senatrice eletta nella ripartizione Europa Laura Garavini, Niccolò Querci, coordinatore di Italia Viva Europa, e Riccardo Dadda.

Ungaro ricorda come a Genk, “antico distretto minerario”, “si sono riversati migliaia di lavoratori italiani dopo l’accordo Italia – Belgio del 1946”.

“I minatori italiani – ricorda Ungaro – volevano in principio restare 5 anni ma sono quasi tutti ancora qui, anche se le miniere nel tempo hanno chiuso (l’ultima nel 1987!) e ora chi arriva dall’Italia lavora come metalmeccanico nell’industria automobilistica. I loro figli si sono integrati ma custodiscono con gelosia la loro italianità come dimostra la laboriosità del Comites locale, un Comites appena rinnovato che ha saputo gestire serenamente il passaggio generazionale come evoca nella foto la stretta di mano tra Luciano, a Genk da 51 anni, e Alberto, arrivato qui dal Piemonte pochi anni fa”.

Ungaro ringrazia il presidente del Comites Mario Guarino e il consigliere Alberto Traverso per l’invito; un saluto viene anche rivolto a Fernando Marzo del Cgie e a tutti i consiglieri, con l’augurio a tutti di buon lavoro. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform