direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

“Volevo vedere la Tundra”: il 3 giugno la presentazione del libro di Antonella Giacomini a Belluno

EVENTI

 

BELLUNO – Un viaggio alla scoperta della natura più estrema. Per realizzare le avventure sognate da bambina. E per soddisfare una curiosità innata verso i luoghi più remoti della Terra. È questa la linfa di “Volevo vedere la Tundra” (Idea Montagna Edizioni, 2021), il libro in cui Antonella Giacomini, giornalista, scrittrice e insegnante, racconta le proprie esperienze in giro per il mondo, mettendo nero su bianco emozioni, sfide, riflessioni e scelte di oltre trent’anni di esplorazioni nei luoghi più selvaggi del pianeta. Orizzonti che, dalla Groenlandia alla Patagonia, sono ammantati di neve e di ghiaccio. Ma anche territori più miti, sempre permeati di quella bellezza con cui il paesaggio riesce a mettere a nudo debolezze, forze personali e, soprattutto, l’intrinseca fragilità del genere umano. Un lavoro che si snoda attraverso quattordici racconti. Storie che – citando Silvia Metzeltin nella prefazione dell’opera – trasmettono la freschezza autentica di come si vivono davvero le situazioni inaspettate e incresciose, senza caricarne la drammaticità con eroismi, ma neppure minimizzandola, né addolcendone il ricordo, bensì lasciando emergere, con vena discorsiva non priva di umorismo, anche gli aspetti positivi di quel bisogno intimo dell’andare ad infilarsi in simili scelte, non foriere solo di rischi ma anche di conflitti esistenziali. Il libro verrà presentato venerdì 3 giugno a Belluno. Appuntamento alle 20:30 presso la sede dell’Associazione Bellunesi nel Mondo (via Cavour, 3). L’autrice dialogherà con Irene Savaris, vice direttrice del mensile “Bellunesi nel mondo” e responsabile comunicazione di Fidapa Bpw Italy, Distretto Nord Est, che organizza l’evento assieme all’Abm e alla Biblioteca delle migrazioni “Dino Buzzati”. Ingresso libero. La serata sarà inoltre trasmessa in diretta sulla pagina Facebook e sul canale YouTube dell’Associazione Bellunesi nel Mondo. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform