direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Su We the Italians l’intervista a Davide Gasparotto, senior curator of Paintings al J. Paul Getty Museum di Los Angeles

ITALIANI ALL’ESTERO

 

Una riflessione sulle differenze tra i sistemi museali americano e italiano e sulle modalità di valorizzazione dell’arte italiana negli Stati Uniti

 

NEW YORK – Su We the Italians l’intervista di Umberto Mucci a Davide Gasparotto, senior curator of Paintings al J. Paul Getty Museum di Los Angeles.

Gasparotto, che prima ha lavorato nelle Soprintendenze italiane di Parma, Piacenza e Modena e da quasi tre anni ricopre il suo incarico al Museo californiano, confronta le sue esperienze rilevando come il polo museale americano è in realtà un grande campus universitario, dotato di moltissime risorse e in cui “si può davvero fare molto, assistiti da personale specializzato in numerosi settori: restauratori, bibliotecari, informatici, movimentatori di opere d’arte, personale destinato alla comunicazione e al fundraising”. Illustrato anche il ruolo dei privati nel sistema museale americano e le modalità per incrementare la valorizzazione dell’arte italiana negli Stati Uniti, anche puntando su artisti e periodi storici meno noti e frequentati. L’intervista completa è pubblicata in italiano e inglese sul sito di We the Italians. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform