direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

La scomparsa di Giorgio Morales, per due volte sindaco di Firenze

ADDII

Giani, presidente Regione Toscana: una figura istituzionale che ha lasciato il segno nella città e nella regione

FIRENZE – “Una perdita gravissima, che mi riempie di dolore e di amarezza. Con Giorgio Morales se ne va un pezzo della nostra migliore storia politica e amministrativa. Un grande uomo e una figura istituzionale che ha lasciato il segno nella città di Firenze e nella Toscana”.

Queste le parole del presidente Eugenio Giani appena appresa la notizia della scomparsa di Giorgio Morales.

Morales, nato a La Spezia il 26 marzo 1932, è morto ieri 29 novembre a Firenze. Fu eletto consigliere comunale a Firenze ininterrottamente tra il 1975 ed il 1989. Ricoprì l’incarico di assessore al decentramento nel 1975, per poi divenire vicesindaco dal 1979 al 1983 e assessore alla cultura. Socialista, fu eletto sindaco di Firenze due volte: nel 1989 e nel 1990. Dal 1995 al 1999 sedette in consiglio comunale. Fu nominato difensore civico della Regione Toscana nel gennaio 2004, carica da lui ricoperta fino al 2010.

“Il dolore è affiancato all’orgoglio per essergli stato vicino dal punto di vista politico e umano – ha proseguito Giani – E’ stato lui il primo a credere in me ancora inesperto e affidarmi un ruolo di grande responsabilità chiamandomi in giunta nel ‘93 come assessore alle infrastrutture e alla mobilità. Insieme a lui ho vissuto quella mia esperienza sentendo il conforto, quasi paterno, e il sostegno della sua stima nei miei confronti”. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform