direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Il senatore Giacobbe (Pd) interviene sull’audizione del presidente dell’Inps Tito Boeri

ITALIANI ALL’ESTERO

 

“Vi è il rischio di confondere le acque senza risolvere alcun problema. I nostri connazionali all’estero percepiscono pensioni a cui hanno diritto grazie ai contributi versati durante la loro vita lavorativa in Italia”

 

ROMA – Si è svolta oggi presso il Comitato degli italiani nel mondo della Camera dei deputati presieduto dal deputato Fabio Porta l’audizione del Presidente dell’Inps Tito Boeri.

“Il presidente Boeri – ha commentato il senatore del Pd Francesco Giacobbe, eletto nella ripartizione Africa-Asia-Oceania-Antartide – ha ribadito, purtroppo, quello che oramai pensa da molti anni e cioè che c’è un’anomalia per il fatto che noi eroghiamo delle prestazioni assistenziali che avvengono sulla base di un principio di residenza a persone che risiedono all’estero, quando non c’è una reciprocità”.

“Si rischia così facendo – continua Giacobbe – di confondere le acque senza risolvere alcun problema. I nostri connazionali all’estero percepiscono pensioni a cui hanno diritto grazie ai contributi versati durante la loro vita lavorativa in Italia, che, molto spesso, ammontano a pochi euro e pagano le tasse dove la legge prevede. Non dimenticando – aggiunge il senatore – il grosso contributo dei nostri connazionali all’estero alla promozione del Made in Italy nel mondo e quindi all’export italiano”.  (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform