direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Il saluto in videoconferenza del Ministro Guerini ai militari impegnati nelle missioni internazionali

MINISTERO DELLA DIFESA

Nell’ambito delle celebrazioni dedicate al 4 novembre

(foto fonte difesa)

ROMA – Il Ministro della Difesa Lorenzo Guerini ha salutato ieri pomeriggio in videoconferenza, dal Comando Operativo di vertice Interforze (COI) i militari impegnati nelle missioni internazionali. Occasione per far sentire loro, nella ricorrenza del 4 Novembre, “Giorno dell’Unità Nazionale” e “Giornata delle Forze Armate”, la vicinanza dell’intero paese evidenziando l’importante presenza nelle operazioni e missioni svolte sotto egida NATO, UE, ONU ed a livello bilaterale.

Accompagnato dal Capo di Stato Maggiore della Difesa, Generale Enzo Vecciarelli, il Ministro è stato ricevuto al suo arrivo dal Comandante del COI, Generale C.A. Luciano Portolano. Presenti i Capi di Stato Maggiore di Forza Armata, i Comandanti Generali dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza e il Segretario Generale della Difesa.

Attualmente sono oltre 7.000 le donne e gli uomini delle Forze Armate impegnati nel quadro di 36 missioni internazionali in 24 Paesi, nel Mediterraneo e in Oceano Indiano. A loro si aggiungono i militari delle missioni nazionali “Strade Sicure” e “Mare Sicuro”.

In collegamento i Comandanti delle missioni in Afghanistan (Herat e Kabul) Emirati Arabi Uniti, Iraq (Bagdad e Erbil), Kuwait, Libano (Naqoura e Shama), Somalia, Gibuti, Libia (Misurata), Kosovo, Lituania, Lettonia, Niger, Albania e dei dispositivi navali che operano in Oceano Indiano, Mar Mediterraneo e Golfo di Guinea. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform