direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Bruxelles: la Vice Ministra Marina Sereni apre a Bruxelles panel Italo-Belga su promozione dei diritti delle donne

ESTERI

 

BRUXELLES – Con il fine di rafforzare le relazioni bilaterali con il Belgio anche sulle tematiche della promozione dei diritti delle donne e del contrasto alle diseguaglianze di genere, l’Ambasciata d’Italia a Bruxelles, con il supporto del Ministero gli Affari Esteri belga, ha istituito un panel bilaterale informale su tali tematiche che include personalità italiane e belghe di alto livello provenienti da diversi settori della società.

L’iniziativa si è svolta ieri alla presenza della Vice Ministra per gli Affari Esteri e la Cooperazione Internazionale, Marina Sereni, che ha salutato favorevolmente l’iniziativa dell’Ambasciata in un Paese come il Belgio con molte donne in posizione di leadership e ha sottolineato come l’agenda di genere sia una delle sfide prioritarie per  le Istituzioni italiane. La Vice Ministra ha inoltre evidenziato l’importanza dell’empowerment femminile nelle politiche di cooperazione allo sviluppo ed il forte impegno dell’Italia a tutela delle donne in Afghanistan. Il lato belga, era guidato dalla Ministra per il Clima e l’Ambiente, Zakia Khattabi molto impegnata sulle tematiche della giustizia sociale e del coinvolgimento delle ragazze e delle giovani donne nelle politiche sul clima.

Tra le personalità di alto livello che compongono il panel vi sono la Segretaria di Stato al Budget, Eva De Bleeker, la Rettrice del Collegio d’Europa, Federica Mogherini, la professoressa di microbiologia molecolare alla Università libera di Bruxelles (VUB) premiata dall’Accademia reale del Belgio per una ricerca sull’antrace, Antonella Fioravanti, la Direttrice dell’Ufficio UE di Ferrero, Irene Zancanaro, la Sindaca di Molenbeek, Catherine Moureaux.

Il panel si pone l’obiettivo di valorizzare anche in Belgio l’impegno italiano e le iniziative recentemente  adottate dalla Farnesina  sulle tematiche dell’empowerment femminile e della parità di genere, nonché di tracciare un percorso di iniziative volte a scambiare buone pratiche con il Belgio, paese molto avanzato su tali tematiche.

L’Ambasciata potrà avvalersi del forte valore aggiunto fornito da queste personalità di alto livello sia nel rafforzamento della proiezione esterna italiana in una piazza strategica come quella del Belgio e di Bruxelles, sia nelle attività di organizzazione interna, come ha evidenziato la Vice Ministra  Sereni, aprendo ieri sera l’iniziativa presso la Residenza dell’Ambasciatore Genuardi. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform