direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Alfano: “Ferma condanna dell’Italia. Ennesima violazione di risoluzioni del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite”

ESTERI

Lanciato dalla Repubblica Democratica Popolare di Corea un missile balistico che ha sorvolato il territorio giapponese

 

ROMA – “L’Italia esprime la propria più ferma condanna per il lancio effettuato stanotte dalla Repubblica Democratica Popolare di Corea di un missile balistico che ha sorvolato il territorio giapponese . La frequenza dei test missilistici di Pyongyang e il continuo sviluppo delle relative tecnologie rappresentano fonte di grande e crescente preoccupazione, oltre a destabilizzare l’equilibrio regionale”. Lo ha dichiarato Angelino Alfano, ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.

“Questi fatti – ha detto il ministro – costituiscono l’ennesima chiara violazione di molteplici risoluzioni del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite. Il programma missilistico e nucleare nordcoreano rappresenta una seria minaccia al regime di non proliferazione globale, nonché alla pace e alla sicurezza internazionali”, ha aggiunto il titolare della Farnesina. “La condanna è ancor più importante oggi, Giornata Internazionale contro i Test Nucleari. La Repubblica Democratica Popolare di Corea deve immediatamente abbandonare lo sviluppo del suo programma nucleare”, ha concluso Alfano. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform/a> | Designed by ComunicazioneInform