direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

A Roma la presentazione del libro “Karcha Bahlut, l’ultimo sciamano” di Gherardo La Francesca

CULTURA

 

ROMA – Viene presentato oggi, presso la libreria “Fahrenheit 451” di Campo dé Fiori, il libro “Karcha Bahlut, l’ultimo sciamano” di Gherardo La Francesca edito da LFA Publisher. La presentazione viene introdotta dall’antropologo Antonino Colajanni. Il protagonista del libro, Leonardo, è un ex diplomatico italiano che si trasferisce in Paraguay, un paese dove il tempo sembra essersi fermato. Qui s’imbatte nella personalità di Guido Boggiani, artista, fotografo, esploratore, vissuto nel periodo della Belle Epoque. Trova i suoi quadri nei salotti di Asunción, il suo diario negli archivi di un Museo e le sue spoglie in un’urna nel Cimitero Italiano. Si mette sulle sue tracce: conducono nel Chaco, all’estremo nord del paese, un territorio quasi inaccessibile, abitato dai Chamacoco, cultori di riti magici antichissimi, che hanno abbandonato da poco la pratica dell’antropofagia. In breve arma una spedizione, rischia di restare impantanato e raggiunge il villaggio di Karcha Bahlut. Come Guido Boggiani 120 anni prima incontra i Chamacoco, assiste ai loro rituali, vive in una capanna di legno di palma. Il cachique gli racconta degli Anabsoro, semidei giganteschi e mostruosi che furono sterminati dai Chamacoco e seppelliti sotto le case del villaggio. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform