direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

A Recife, master class di cucina e promozione dell’aperitivo

SETTIMANA DELLA CUCINA ITALIANA 2019

RECIFE (Brasile) – Per la prima volta la Settimana della Cucina Italiana nel Mondo si è tenuta quest’anno anche nel Nordest del Brasile dove si è puntato sull’educazione al gusto, sulla formazione e sulla valorizzazione dei prodotti tipici disponibili nelle principali catene commerciali.

La programmazione, molto apprezzata dai partecipanti, si è articolata in due master class e un evento di celebrazione dei 100 anni del cocktail Negroni, oltre che nell’offerta di un menù speciale con il logo promozionale della manifestazione tra i ristoranti della città.

Le due master class, una di preparazione degli gnocchi di patate, tenuta dallo chef milanese Paolo Cacitti, e l’altra sulla vera pizza napoletana, tenuta dal pizzaiuolo partenopeo Massimiliano Serino, hanno registrato il tutto esaurito e una partecipazione entusiastica di un pubblico vario tra appassionati di Italia e studenti di cucina.

In occasione del centenario dall’invenzione del cocktail Negroni, approfittando della presenza a Recife della principale fabbrica della Campari in America Latina, presso lo Yacht Club Cabanga di Recife è stato organizzato un evento sul tema dell’aperitivo alla presenza di quasi duecento tra autorità locali, tra cui il Sindaco di Recife, imprenditori, giornalisti e membri della collettività. Il bartender Francesco Carretta ha preparato i principali cocktail a base Aperol e Campari (Spritz e Negroni) con l’intento di promuovere l’aperitivo come parte integrante dello stile di vita sano, tipico del vivere all’italiana, fatto di bevande amare che stimolano la digestione, porzioni ridotte e ingredienti di qualità. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform