direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Sottosegretario Di Stefano, forte risposta ai tavoli su export

MADE IN ITALY

Obiettivo il rilancio dell’internazionalizzazione del Sistema Paese nella fase post-Covid

ROMA – Proseguono alla Farnesina i Tavoli Settoriali guidati dal Sottosegretario Manlio Di Stefano, su incarico del Ministro degli Esteri e della Cooperazione Internazionale Luigi Di Maio, con oltre 150 associazioni di categoria e rappresentanze imprenditoriali e collegamenti video in tutta Italia.

L’obiettivo è integrare nella strategia del Governo di promozione dell’export e di internazionalizzazione del Sistema Paese le nuove esigenze emerse dal lato imprenditoriale a seguito della crisi economica generata dall’emergenza Covid-19, nella cornice del “Patto per l’export” lanciato dal Ministro Di Maio.

“La risposta delle principali categorie produttive coinvolte sinora – ha dichiarato il Sottosegretario Di Stefano – tra cui il mondo della moda, della meccanica, dell’arredo casa e di altre importanti realtà che esportano una quota rilevantissima della loro produzione, è stata molto elevata sia in termini di partecipazione in questa prima settimana sia come contributo di idee, a conferma dell’importanza che il mondo imprenditoriale annette al dialogo con il Governo. Per raggiungere il nostro obiettivo di rilancio dell’internazionalizzazione del Sistema Paese nella fase post-Covid, mettendo a frutto le risorse destinate dai Decreti Cura Italia e Liquidità che si sono aggiunte agli stanziamenti annuali del Piano Straordinario per il Made in Italy, sarà necessario uno sforzo corale di tutti gli attori: Ambasciate e rete consolare, gruppo CDP con SACE e SIMEST, rete degli Uffici ICE e degli Istituti di Cultura, nonché il mondo delle Camere di Commercio italiane all’estero.” (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform