direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Somalia, il contingente italiano di EUTM a supporto dell’ospedale De Martino

MINISTERO DELLA DIFESA

(Fonte foto Ministero della Difesa)

MOGADISCIO – Nei giorni scorsi, presso l’International Campus di Mogadiscio, sede del Comando del Contingente Italiano e dell’European Union Traning Mission in Somalia (EUTM-S) è svolta la cerimonia di donazione di materiale sanitario ed ausili per disabili resi disponibili dall’Associazione “Umanitaria Padana ODV”, per il tramite della Cellula CIMIC dell’Italian National Support Element (IT NSE) diretta dal Capitano Paolo Nolfi. All’evento erano presenti l’Ambasciatore d’Italia presso la Repubblica Federale di Somalia, Pier Mario Daccò Coppi, il Comandante della Missione, Generale di Brigata Fulvio Poli, il Comandante del Contingente Nazionale, Tenente Colonnello Francesco Panza e il Direttore dell’Ospedale Giacomo De Martino di Mogadiscio, Yusuf Ahmed Abdirizaq. Il Comandante del Contingente Italiano, dopo aver rivolto un indirizzo di benvenuto alle Autorità ed agli ospiti intervenuti, ha espresso soddisfazione per la finalità benefica dell’iniziativa, sottolineando gli stretti rapporti di vicinanza e la proficua collaborazione con le Autorità locali e la popolazione somala. Ha esteso il suo ringraziamento all’Associazione “Umanitaria Padana ODV” ed ai donatori per la generosità dimostrata e per il concreto supporto offerto all’Ospedale “De Martino”, destinatario negli anni di numerose analoghe iniziative benefiche come, ad esempio, i lavori di ristrutturazione del Reparto di Pediatria nel novembre del 2022 e l’inaugurazione della nuova sala operatoria nell’ottobre del 2023. L’ Ambasciatore d’Italia in Somalia, nel suo intervento, ha sottolineato la costante sinergia e cooperazione tra le due nazioni, lo spirito di fratellanza ed il senso di ospitalità della popolazione nei confronti degli italiani presenti nel paese. Infine, il Direttore dell’Ospedale ha manifestato la sua profonda gratitudine nei confronti dell’Italia, dei militari del Contingente nazionale per il costante impegno ed il tangibile contributo a favore del popolo somalo. Ha, inoltre, sottolineato che, grazie alla disponibilità dei donatori e dell’Associazione “Umanitaria Padana ODV”, l’Ospedale “De Martino” potrà fruire di nuovi ed efficaci materiali ed attrezzature sanitarie da destinare alle persone affette da disabilità e ciò consentirà, contestualmente, di migliorare la qualità del servizio per la popolazione. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform