direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Senato della Repubblica, missione in Marocco della presidente della Commissione Esteri Stefania Craxi (Fi)

ESTERI

 

RABAT –La presidente della Commissione Esteri del Senato Stefania Craxi  è da ieri in missione in Marocco su mandato della presidente dell’Assemblea di Palazzo Madama Maria Elisabetta Alberti Casellati, per il Seminario di sostegno alla Camera dei Consiglieri del Regno del Marocco. “Questa iniziativa rappresenta – scrive su Facebook la senatrice  di Fi  – un momento dall’alto profilo istituzionale per rinnovare il legame di amicizia con il popolo marocchino e rinsaldare i rapporti e la collaborazione tra Roma e Rabat. In questa prospettiva – spiega  Craxi – , nei vari incontri che terrò a margine dell’evento, intendo non solo rinnovare il mio impegno per rafforzare il filone della diplomazia parlamentare, ma ribadire l’importanza di una fattiva cooperazione tra Italia e Marocco, realtà per noi strategica nella regione del Mediterraneo non soltanto a livello nazionale ed europeo. E’ un rapporto significativo, anche in termini commerciali, che dobbiamo coltivare sapientemente nell’interesse comune e in funzione della costruzione di una Regione euro-mediterranea prospera e pacifica. Il Marocco, infatti, è un Paese – sottolinea la presidente della Commissione Esteri  – dalle grandi opportunità, dalle buone performance economiche, figlie di programmi infrastrutturali all’avanguardia e, soprattutto, di una importante stabilità politica, economica e sociale. Sono caratteristiche che lo rendono non solo un partner appetibile e affidabile, ma un prezioso interlocutore e alleato per la sicurezza e la stabilità regionale, come dimostra anche la recente opera diplomatica per l’apertura del valico di frontiera Allenby/Re Hussein, che collega la Giordania e la Cisgiordania”. (Inform)

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform