direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

“Sardegna. La grande diaspora. Memorie e ricordi dei 40 anni della Cooperativa Messaggero Sardo”

LIBRI

Il 18 novembre presentazione del volume di Gianni De Candia presso il Centro Sociale Culturale Sardo di Milano 

L’iniziativa del circolo sardo è stata inserita tra gli eventi della rassegna Bookcity Milano che dal 16 al 19 novembre propone 1200 appuntamenti dedicati al libro e alla lettura

 

CAGLIARI/MILANO – Sabato 18 novembre alle 17,30 nella sede del Centro Sociale Culturale Sardo, in Piazzale Santorre di Santarosa 10, a Milano verrà presentato il libro di Gianni De Candia “Sardegna – la grande diaspora – Memorie e ricordi dei 40 anni della Cooperativa “Messaggero Sardo” (1974-2014), edito da Carlo Delfino Editore.

L’iniziativa del circolo sardo è stata inserita tra gli eventi della rassegna Bookcity Milano che dal 16 al 19 novembre propone circa 1200 appuntamenti dedicati al libro e alla lettura.

“Sardegna – la grande diaspora” verrà presentato da Tonino Mulas, presidente onorario della Fasi-Federazione Associazioni Sarde in Italia e da Giovanni Cervo, presidente Centro Sociale Culturale Sardo di Milano. Sarà presente l’autore.

Il libro ricostruisce i passaggi più significativi della politica sarda per l´emigrazione, la nascita dei circoli, le vicende della cooperativa che dal 1974 al 2010 ha gestito “Il Messaggero sardo” pubblicazione periodica inviata a centinaia di migliaia di emigrati nel mondo.

L’autore Gianni De Candia, che per anni ha diretto il periodico, racconta storie di donne e uomini che nel mondo dell’emigrazione hanno trovato la spinta per emergere, o che hanno lottato per la difesa dei diritti dei conterranei più deboli e meno tutelati e per rivendicare, anche da paesi lontani, la loro appartenenza a pieno titolo al popolo sardo.

Il libro è corredato da centinaia di foto che documentano il percorso delle organizzazioni dell’emigrazione e delle comunità sarde nel mondo, e vuole essere un contributo per tenere accesi i riflettori sulla ‘questione’ emigrazione, una piaga sempre aperta nella società sarda.

La rassegna è una iniziativa del Comune di Milano e dell’Associazione BookCity Milano (Fondazione Corriere della Sera, Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori, Fondazione Scuola per Librai Umberto e Elisabetta Mauril, Associazione Italiana Editori, in collaborazione con l’Associazione Italiana Biblioteche e l’Associazione Librai Italiani. Nell’edizione 2016 i partecipanti sono stati oltre 160 mila in 250 spazi della città e dell’area.(Associazione Culturale  Messaggero Sardo/Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform