direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Raffaello Opera Omnia e Magister Raffaello

CULTURA

Mostre virtuali promosse dalla Farnesina nel cinquecentenario della morte

ROMA – La Farnesina, in collaborazione con RaiCom, ha promosso la realizzazione di tre mostre virtuali di riproduzioni dei dipinti del maestro urbinate in alta definizione dal titolo Raffaello Opera Omnia, con la consulenza scientifica del Professor Antonio Paolucci.

La prima mostra, intitolata “Raffaello e le sue madonne – riflessi del cielo sulla terra”, raccoglie le riproduzioni di 19 opere tra cui “La Madonna del Cardellino” (Uffizi) e “La Trasfigurazione” (Pinacoteca Vaticana).

La seconda, “Raffaello ritrattista”, ripercorre la produzione raffaellesca di ritratti grazie a 14 riproduzioni, tra le quali spiccano il “Ritratto di Baldassarre Castiglione”, (Louvre), e il “Ritratto di Dama con liocorno” (Galleria Borghese).

Un terzo modulo della mostra, comprendente le 36 riproduzioni di entrambe le produzioni artistiche, sarà esposto nel continente asiatico.

Le mostre sono state inaugurate tra febbraio e marzo dagli Istituti Italiani di Cultura di Tunisi e Mosca e proseguiranno il loro giro del mondo nel 2020 e nel 2021.

Magister Raffaello è una mostra itinerante che si snoda lungo un percorso espositivo costituito da molteplici apparati conoscitivi, visivi e auditivi: sei tra le opere fondamentali di Raffaello sono incardinate in una grande narrazione unitaria che permette di comprendere il significato profondo dell’opera del Maestro e la sua rilevanza nella storia dell’arte universale.

La mostra, prodotta da Magister Art e promossa dal Maeci, a cura dello storico dell’arte Claudio Strinati con il supporto di Federico Strinati e un Comitato scientifico di respiro internazionale nell’ambito degli studi raffaelleschi, è fra le principali proposte culturali che verranno promosse attraverso la rete di Ambasciate, Consolati e Istituti Italiani di Cultura nel mondo.

Magister Raffaello viaggerà di Paese in Paese grazie ad allestimenti modulari, flessibili, coordinabili da remoto. Tutti i contenuti della mostra saranno anche fruibili attraverso un’apposita app disponibile in 5 lingue, nonché declinati in due percorsi distinti, uno dedicato agli adulti ed uno ai bambini. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform