direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Provincia di Trento, opportunità formativa a Bruxelles per due laureati

FORMAZIONE ALL’ESTERO

Tirocinio di 12 settimane

TRENTO –  Ogni semestre la Provincia autonoma di Trento offre la possibilità, a due laureati, di effettuare un periodo di tirocinio, pari a 12 settimane ciascuno, presso l’Ufficio per i rapporti con l’Unione europea di Bruxelles. Obiettivo del tirocinio è proporre opportunità concrete per approfondire le conoscenze sul funzionamento delle Istituzioni e politiche europee. Ciascun tirocinante avrà a disposizione una postazione di lavoro con dotazioni informatiche e sarà seguito da un tutor. Il tirocinante verrà coinvolto in tutte le attività dell’Ufficio, dal monitoraggio di politiche e programmi a gestione diretta dell’Unione europea, all’organizzazione di missioni istituzionali; dall’organizzazione di conferenze, seminari e workshop, visite di gruppi scolastici e di enti provenienti dal Trentino, alla partecipazione alle riunioni promosse dai vari network attivi a Bruxelles. Nel corso del tirocinio è chiesta la stesura di un breve rapporto, elaborato su un argomento concordato con le Strutture provinciali di riferimento, che consente un approfondimento sulle politiche e i finanziamenti dell’Unione europea.

E’ prevista una borsa di studio di euro 3.000,00. Le candidature possono essere presentate dal 20 gennaio al 20 febbraio per i tirocini del secondo semestre dello stesso anno; dal 20 agosto al 20 settembre, di ogni anno, per i tirocini del primo semestre dell’anno successivo. Informazioni dettagliate: europa.provincia.tn.it/tirocini_presso_bruxelles ; alpeuregio.org/index.php/it/cercanelsito/526-tirocini-formativi-presso-l-ufficio-della-provincia-autonoma-di-trento-per-i-rapporti-con-l-unione-europea-2  (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform