direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Professionisti umbri di Argentina, Australia, Cina, Germania, Polonia e Svizzera incontrano imprese del settore tessile in Umbria

GIOVANI ITALIANI ALL’ESTERO

Nell’ambito del progetto “Brain Back Umbria”

 

PERUGIA –  Un filo non solo virtuale per tessere relazioni tra giovani umbri all’estero e le imprese di successo del settore moda in Umbria.

Dopo le prime due esperienze riguardanti il settore agroalimentare e quello turistico, è toccato al tessile fare da protagonista alla business visit che si è conclusa venerdì 23 ottobre, in Umbria. L’iniziativa organizzata nell’ambito del progetto Brain Back Umbria (www.brainbackumbria.eu) dall’Agenzia Umbria Ricerche, con il supporto di Associazione Forma.Azione, è finalizzata a promuovere l’internazionalizzazione delle imprese del settore attraverso ambasciatori privilegiati quali gli umbri all’estero.

La prima giornata si è svolta a Perugia nella sede dell’Agenzia Umbria Ricerche ed è stata dedicata alle presentazioni e all’incontro dei professionisti umbri all’estero e le imprese. Dopo l’illustrazione della storia e dei punti di forza e debolezza del settore, avvenuta da parte di Gabriele Galatioto dell’azienda Galassia srl (Pashmere), i protagonisti, provenienti da Argentina, Australia, Cina, Germania, Polonia e Svizzera, hanno raccontato le loro esperienze estere suggerendo idee per favorire l’internazionalizzazione dei prodotti umbri nei loro Paesi.

La giornata di venerdì è stata invece dedicata a visite aziendali nel territorio umbro. “Dall’incontro con le aziende – ha dichiarato Anna Ascani, direttore dell’Agenzia Umbria Ricerche – nasce l’occasione per la costruzione di un network di settore, come quello che si va consolidando a seguito delle precedenti visite relative a quello agroalimentare e  turistico. Vengono gettate le basi per una valorizzazione degli umbri all’estero finalizzata a far crescere il territorio umbro e le sue professionalità. I giovani hanno, con la loro creatività, dimostrato ampia disponibilità a collaborare nella costruzione di occasioni di sviluppo relazionale e commerciale utili alla crescita della economia della Regione”.(Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform