direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Pd in Svizzera: In ricordo della tragedia di Mattmark

PARTITI

Delegazione sabato alla commemorazione dei lavoratori morti nella sciagura del 30 agosto 1965

 

DIETIKON – “Alla vigilia della tragedia di Mattmark ricordiamo, con profonda tristezza e mai sopito dispiacere, la morte di numerosi operai deceduti, e tra loro molti italiani, impegnati sulle Alpi del Vallese nella costruzione del traforo del Lötschberg e di una diga”, si legge in una nota della segreteria del Pd in Svizzera, diramata da Michele Schiavone.

La nota del Pd Svizzera prosegue: “Sono trascorsi, oramai, quarantanove anni ma quel sacrificio umano posto a favore della modernità, così come già prima era successo a Marcinelle ed in altri paesi di emigrazione italiana, riporta all’attualità politica la questione della mobilità lavorativa in entrata ed in uscita dall’Italia. La nuova mobilità è spesso messa di fronte a mancanze di tutele, di sicurezza sul lavoro, di diritti negati che sfociano nella sopraffazione e nello sfruttamento dei lavoratori.

Il sacrificio di tanti emigranti italiani ha segnato intere famiglie, ha tracciato ferite e inaridito i sentimenti di coloro che, partiti da diverse regioni povere della Penisola, riuscivano a trovare sostentamento dal lavoro e sognavano un futuro diverso per se stessi e per i figli. Il monito di queste storie individuali e collettive ci rafforza nella riflessione per andare oltre il ricordo ed i riti di circostanza, perché tali tragedie non si ripetano più né nella ricca ed opulenta Europa né altrove. Con gratitudine e profonda mestizia verso le vittime, sabato trenta agosto una delegazione del Partito democratico in Svizzera parteciperà alla commemorazione dei lavoratori morti nella tragedia di Mattmark”, conclude la nota.(Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform