direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Papa Francesco ringrazia coloro che collaborano in favore dei migranti

MIGRAZIONI

CITTÀ DEL VATICANO – Papa Francesco ringrazia ancora una volta coloro che si occupano dei migranti. «Sempre guardo con gratitudine all’impegno di coloro che collaborano in favore dei migranti», ha detto ieri mattina dopo la preghiera dell’Angelus.  «Tutti ringrazio per quello che fanno per i migranti», ha quindi aggiunto: «Oggi, in particolare, mi associo ai Vescovi della Colombia nell’esprimere riconoscenza per la decisione delle Autorità colombiane di implementare lo Statuto di Protezione Temporanea per i migranti venezuelani presenti nel Paese, favorendone l’accoglienza, la protezione e l’integrazione. E questo non lo fa un Paese ricchissimo, sovrasviluppato, no, lo fa un Paese con tanti problemi, di sviluppo, di povertà, di pace, quasi 70 anni di guerriglia… Ma con questo problema ha avuto il coraggio di guardare a quei migranti e fare – ha concluso – questo Statuto. Grazie alla Colombia. Grazie!». Il pontefice ha poi ricordato i Santi Cirillo e Metodio, nel giorno della loro festa, «evangelizzatori dei popoli slavi, proclamati da San Giovanni Paolo II compatroni d’Europa». Il pontefice ha quindi salutato  «con affetto tutte le comunità che vivono nei territori evangelizzati dai Santi Fratelli. La loro intercessione aiuti a trovare vie nuove per comunicare il Vangelo. Non hanno avuto paura, questi due, di trovare vie nuove per comunicare il Vangelo. E che la loro intercessione accresca nelle Chiese cristiane il desiderio di camminare verso la piena unità nel rispetto delle differenze». (R.I.- Migrantes online /Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform