direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

On line Migrador Museum

IMMIGRAZIONE IN ITALIA

 

ROMA –  È online Migrador Museum, il museo virtuale dell’immigrazione in Italia (www.migradormuseum.it ). Il suo scopo è quello di documentare e narrare, attraverso dati, testimonianze e multimedialità, la presenza e la ricchezza dei migranti nel territorio italiano. La sua mission è mutuata dalle parole di Alberto Savinio, intellettuale italo-greco, fratello del metafisico De Chirico, il quale scrisse in Narrate, uomini, la vostra storia: “l’Italia ha un patrimonio sconosciuto. E’ composto da tesori sotto forma di storie, di esperienze, di linguaggi, di idee, di coraggio, di sacrificio, di colori, di sapori, di competenze di migliaia di persone senza volto e senza nome che hanno vinto una grande sfida: iniziare una nuova vita”.

Così Romel Sardar confida come, prima di diventare sistemista all’Università Cattolica di Milano, ha vissuto “anni difficili in una situazione di povertà”. “Abitavamo in una casa piccola, solo mia mamma, mio fratello e io, mentre mio padre era in Giappone per lavoro” – racconta il giovane del Bangladesh – “purtroppo abbiamo passato dei giorni senza mangiare” e, dopo mille peripezie arriva la laurea e la svolta. Ma a Romil non basta: “se tutto va bene, a settembre andrò a Praga a fare l’arbitro in un importante torneo internazionale di cricket. Sarebbe davvero un sogno, il primo Sardar a fare l’arbitro internazionale”.

Ogni racconto, rigorosamente senza intermediari, in prima persona, è una finestra s’una vita e sfogliando quelle pagine, seppur impalpabili, si ha l’aria di custodire segreti, quei segreti che si chiamo esperienze umane. (D.M.-Migrantes online/Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform