direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Oggi alla Farnesina, “Le Reti e le Agenzie di internazionalizzazione in Europa”

Seconda Conferenza annuale. Organizzata con Uni-Italia

ROMA – Si è tenuta oggi alla Farnesina la seconda Conferenza annuale “Le Reti e le Agenzie di internazionalizzazione in Europa”, organizzata dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e da Uni-Italia con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, il Ministero dell’Interno e la Conferenza dei Rettori delle Università Italiane. L’incontro – si legge in un comunicato congiunto di MAECI e Uni-Italia – è stato un’occasione di confronto tra le principali agenzie europee che si occupano di internazionalizzazione del sistema universitario, volta a favorire la collaborazione tra gli attori coinvolti all’interno di una cornice europea, con l’obiettivo di garantire proficui sviluppi del settore.

Sono state esaminate, tra le altre – si legge ancora nella nota –  le politiche adottate nei diversi Paesi europei per il sostegno alla mobilità degli studenti e alla facilitazione dell’accoglienza e dell’integrazione, in un’ottica di utilizzo efficace delle risorse pubbliche e private disponibili. Una forte partnership tra settore pubblico e privato costituisce un importante strumento per il raggiungimento dell’obiettivo comune.

All’introduzione del direttore generale per la Promozione del Sistema Paese del MAECI, ambasciatore Andrea Meloni, sono seguiti gli interventi del ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Paolo Gentiloni, del ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Stefania Giannini, del vice ministro dell’Interno, Filippo Bubbico, del decano della Crui, Giovanni Puglisi, e del presidente di Uni-Italia, Cesare Romiti. Hanno partecipato al successivo dibattito i rappresentanti di un folto numero di università italiane.(Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform