direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Nella Newsletter della Federazione Colonie Libere Italiane in Svizzera (Fclis) le testimonianze di presidenti e soci sull’anno di emergenza sanitaria appena trascorso

ASSOCIAZIONI

Per il presidente della Colonia Libera di Niedergösgen-Schönenwerd, Nicola Guarino, la pandemia ha rinsaldato il senso di solidarietà all’interno della collettività

ZURIGO – Nella Newsletter di aprile della Federazione Colonie Libere Italiane in Svizzera (Fclis) sono raccolte alcune testimonianze di presidenti e soci che ripercorrono come hanno vissuto questo anno di grande emergenza sanitaria mondiale.

Tra essi, quella del presidente della Colonia Libera di Niedergösgen-Schönenwerd, Nicola Guarino, intitolata “Il senso di solidarietà”, che comincia ringraziando “a nome mio e di tutto il comitato tutte le Colonie, i soci e le persone che hanno accolto il nostro appello e che stanno permettendo grazie al loro contributo, di poter continuare a sostenere le spese che una sede comporta”. “Grazie anche a chi vorrebbe ma non può, a causa delle stesse problematiche. Il sostegno morale – scrive Guarino – è altrettanto importante. Stiamo sperimentando quanto sia importante far parte della Federazione e quanto conti lo spirito di solidarietà”.

“Spero di potervi comunicare presto di essere fuori dalla precarietà finanziaria. Non è facile dover affrontare questa situazione, anche perché eravamo una Colonia in buona salute dal punto di vista economico. Avendo avuto un po’ di soldi da parte – spiega Guarino, – abbiamo effettuato dei lavori di ristrutturazione del locale per renderlo più accogliente. In seguito, con l’improvviso arrivo della pandemia, ci siamo ritrovati in una situazione di ristrettezze finanziarie. Ma sono sicuro che ce la faremo!”.

“L’arrivo della primavera e dei vaccini ci ha dato un pochino di speranza e già da alcuni giorni abbiamo ripreso alcune delle nostre attività. Il 16 e 17 aprile abbiamo organizzato insieme a Sergio Napoletano di Napoli Stories un take-away di pizza per sostenere la nostra Colonia. Attualmente la nostra terrazza è aperta, dal mercoledì al sabato, al pomeriggio, e la domenica tutto il giorno, per accogliere tutti coloro che vogliono giocare a carte o prendere un aperitivo in compagnia – conclude il presidente della Colonia di Niedergösgen-Schönenwerd. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform