direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Missione in Kosovo: donazione di attrezzature ospedaliere

DIFESA

La CIMIC italiana dona materiali sanitari all’organizzazione ospedaliera Health Centre di Pec/Peje

PEC/PEJE (Kosovo) – Il contingente militare italiano del Regional Command West di KFOR, a guida italiana su base 1° Reggimento Artiglieria da Montagna della Brigata Alpina Taurinense, nell’ambito delle attività della Cooperazione Civile – Militare (CIMIC) sviluppate in favore delle fasce deboli della popolazione, ha donato due macchine per ossigeno, un’autoclave da 23 litri, trenta saturimetri e inalatori professionali all’organizzazione ospedaliera Health Centre del Comune di Pec/Peje in Kosovo. La donazione di tali materiali, indispensabili per garantire le cure necessarie durante la pandemia da COVID 19, rientra nell’ambito dei progetti sanitari, scolastici, sportivi e infrastrutturali in favore della popolazione locale previsti dalla Risoluzione 1244 del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite. Il Comando multinazionale della missione NATO KFOR al momento è composto da oltre 800 uomini e donne appartenenti agli 8 contingenti di Austria, Italia, Macedonia del Nord, Moldavia, Polonia, Slovenia, Svizzera e Turchia. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform