direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

MIMIT, Settima Edizione del Mese dell’Educazione Finanziaria: tante occasioni per parlare di finanza, assicurazioni e previdenza

MINISTERO MADE IN ITALY

 

ROMA – Il 1° novembre prende il via la Settima Edizione del Mese dell’educazione finanziaria. L’appuntamento è promosso dal Comitato per la programmazione e il coordinamento delle attività di educazione finanziaria (Comitato Edufin). Associazioni, istituzioni, imprese, fondazioni, pubbliche amministrazioni e ogni altra organizzazione che voglia realizzare iniziative nel campo dell’educazione finanziaria può presentare la propria candidatura dal 2 settembre al 18 ottobre 2024, utilizzando l’apposito form online disponibile sul sito www.quellocheconta.gov.it. Da quest’anno l’appuntamento italiano più importante legato all’educazione finanziaria si sposta a novembre. Per tener conto della nuova collocazione, saranno ammessi nel calendario anche gli eventi già programmati per il mese di ottobre, quali ad esempio quelli collegati con la World Investor Week (WIW) 2024 promossa dalla International Organization of Securities Commissions (IOSCO). Come per le precedenti edizioni, il Mese sarà l’occasione per promuovere, attraverso eventi e iniziative in tutta l’Italia, lo sviluppo delle conoscenze e competenze finanziarie, assicurative e previdenziali e per richiamare l’attenzione su quanto sia importante acquisirle a ogni età. “Educazione finanziaria: oggi per il tuo domani”: è questo lo slogan scelto quest’anno, che accompagnerà la manifestazione anche per le edizioni future. Lo slogan rappresenta un invito a dedicare tempo alla formazione sui temi della finanza personale, non solo per prendere decisioni più consapevoli, ma anche per far fronte a eventuali imprevisti futuri. Il Mese presenta quest’anno una grande novità: l’istituzione della Giornata della Legalità Finanziaria, promossa dal Comitato Edufin e dalla Guardia di Finanza e patrocinata dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, rivolta in particolare ai giovani delle scuole. Confermati anche quest’anno due importanti appuntamenti nell’ambito del Mese: la settimana dell’educazione previdenziale, in programma dal 18 al 24 novembre, e la giornata dell’educazione assicurativa. In programma seminari, webinar, laboratori didattici, giochi – in presenza e online – dal 1° al 30 novembre. Saranno accolte tutte le iniziative gratuite e senza scopi commerciali che rispetteranno i requisiti fissati dalle Linee Guida pubblicate sul portale www.quellocheconta.gov.it. L’adesione consentirà di utilizzare il logo ufficiale del “Mese” e di essere inseriti nel “Calendario del Mese” consultabile sul sito internet del Comitato Edufin. Il Comitato per la programmazione e il coordinamento delle attività di educazione finanziaria ha il compito di programmare e promuovere iniziative di sensibilizzazione ed educazione finanziaria per migliorare in modo misurabile le competenze in materia di risparmio, investimenti, previdenza, assicurazioni. Il Comitato, attualmente diretto dal prof. Donato Masciandaro, è composto da: Ministero dell’Economia e delle Finanze, Ministero dell’Istruzione e del merito, Ministero delle Imprese e del Made in Italy, Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, Banca d’Italia, Consob, Covip, Ivass, Ocf, Consiglio nazionale dei consumatori e degli utenti. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform