direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Lo chef e comunicatore Sergio Puglia insignito a Montevideo del titolo di Ufficiale dell’Ordine della Stella d’Italia

RICONOSCIMENTI

L’onorificenza consegnata dall’ambasciatore d’Italia in Uruguay Giovanni Iannuzzi

MONTEVIDEO – Il 22 novembre scorso l’ambasciatore d’Italia a Montevideo, Giovanni Iannuzzi ha consegnato allo chef e comunicatore Sergio Puglia le insegne con cui il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, lo ha insignito del titolo dell’Ordine della Stella d’Italia. Alla colazione organizzata per la circostanza e in occasione della VI Settimana della Cucina italiana nel mondo hanno partecipato anche membri del Governo dell’Uruguay, tra cui la vice presidentessa, Beatriz Argimon.

L’evento ha fornito l’occasione per l’avvio della VI Settimana della Cucina italiana nel mondo, circostanza cui sono leganti anche i meriti acquisiti da Sergio Puglia. In effetti, in ogni edizione della Settimana della Cucina italiana nel mondo, egli ha collaborato strettamente con l’Ambasciata e l’Istituto Italiano di Cultura, contribuendo con il proprio prestigio al successo delle iniziative.

Di origine italiana, Puglia mantiene uno stretto legame con l’Italia. Dal 2017 è membro del Comitato direttivo del Gruppo Amigos de Italia, organizzazione qualificata con l’obiettivo di rafforzare la storica relazione di amicizia tra Italia e Uruguay.

Questa vicinanza all’Italia è stata espressa anche in occasione della campagna “We are Italy”, per la quale ha inviato un commovente messaggio di sostegno, in occasione dell’emergenza sanitaria causata dalla pandemia di Covid in Italia.

L’ “Ordine della Stella d’Italia” è una decorazione conferita dopo un esame da parte del Consiglio dell’Ordine presieduto dal Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione internazionale.

È un riconoscimento a coloro che hanno acquisito particolari meriti nel promuovere relazioni amichevoli e collaborative tra l’Italia e gli altri Paesi. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform