direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Le prossime puntate di “Un giorno nella storia”

RAI ITALIA

La trasmissione dedicata agli eventi della nostra memoria collettiva

 

ROMA – Di seguito la programmazione dei prossimi giorni di “Un giorno nella storia”, appuntamento di Rai Italia dedicato agli eventi della nostra memoria collettiva.

Oggi è prevista la ricostruzione della vita e della carriera di Fred Buscaglione, artista che ha fatto la storia del jazz in Italia, attraverso i racconti della moglie Fatima Ben Embarek e dei colleghi che con lui hanno condiviso un grande successo. Martedì 24 novembre si parlerà invece dell’attore Alighiero Noschese, il primo a portare l’arte delle imitazioni nell’intrattenimento televisivo, ma anche uomo pieno di misteri, ombre ed inquietudini.

La puntata di mercoledì 25 sarà dedicata a papa Giovanni XXIII, al secolo Angelo Giuseppe Roncalli, eletto nel 1958 dopo essere stato ambasciatore della Chiesa cattolica in Bulgaria, Turchia e Francia, e patriarca di Venezia. Nell’anniversario della sua nascita, il 25 novembre 1881, il ritratto di questo “Papa del grande rinnovamento della Chiesa”. Giovedì 26 novembre si celebra invece un altro anniversario, quello della nascita di Don Luigi Sturzo, fondatore nel dopoguerra del Partito popolare italiano, cui viene tratteggiato il ritratto.

Infine, venerdì 27 novembre, si ricorda l’inizio della contestazione studentesca del Sessantotto a Torino e altri eventi che, nell’arco temporale tra il 1966 e il 1968, hanno avuto in novembre un mese cruciale. Tra essi anche l’alluvione di Firenze del 1966.

Programmazione: su Rai Italia 1 (Americhe) – New York/Toronto da lunedì a venerdì alle ore 7.30; Buenos Aires da lunedì a venerdì alle ore 9.30; su Rai Italia 2 (Australia – Asia) – Sydney da lunedì a venerdì alle ore 9, Pechino/Perth da lunedì a venerdì alle ore 6; su Rai Italia 3 (Africa) – Johannesburg da lunedì a venerdì alle ore 9. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform