direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

L’Ambasciata italiana a Mosca espone opera del Caravaggio

ARTE

 

MOSCA – La stagione si riaccende a Mosca con l’esposizione all’ambasciata italiana del quadro del Caravaggio “Fanciullo morso da un ramarro”. A presentare l’opera d’arte sarà l’ambasciatore d’Italia in Russia, Cesare Maria Ragaglini, insieme alla direttrice del Museo Pushkin, Marina Loshak. Si uniranno a loro la direttrice della Fondazione Longhi, Maria Cristina Bandera, e le curatrici della mostra, Mina Gregori, presidente della Fondazione Longhi, e Victoria Markova, ricercatrice e conservatrice della pittura italiana al Museo Pushkin.

Mostra “Caravaggio e i suoi successori”

Dopo la tappa in ambasciata, il capolavoro del maestro del Rinascimento si trasferirà al Museo Statale delle Belle Arti A.S. Pushkin dove resterà esposto dal 15 settembre al 10 gennaio come parte della mostra “Caravaggio e i suoi successori. Dalle collezioni della Fondazione Longhi a Firenze e dal Museo Pushkin”. (Inform)

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform