direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

“La Bibbia di Dante” di Giuseppe Ledda

 

NOVITA’ EDITORIALI

 

 

TORINO/BOLOGNA – Nelle librerie “La Bibbia di Dante” di Giuseppe Ledda  (coedizione  Claudiana (Torino)- Emi (Bologna) , collana “Quaderni di Bibbia, cultura, scuola”). Ledda, direttore della rivista dantesca “L’Alighieri”, è associato di Letteratura italiana all’Università di Bologna.

Oltre che attraverso gli imprescindibili riferimenti alla cultura classica, Dante elaborò i significati e i fini della Divina Commedia attraverso un confronto ininterrotto con le Scritture, che gli offrivano un amplissimo repertorio di metafore, di figure ed episodi esemplari, di temi teologici e narrativi su cui fondare la sua grande opera in versi. Nella Commedia dantesca sono circa un migliaio le citazioni della Vulgata, direttamente in latino o tradotte in volgare, i riferimenti espliciti o le allusioni a episodi e personaggi delle Scritture.

“La Bibbia – spiega Ledda – arriva a Dante non solo attraverso una lettura diretta ma anche attraverso la presenza e la rielaborazione del testo biblico nell’esegesi, nella predicazione, nella liturgia e nelle molteplici forme della letteratura religiosa medievale, tutte fondate sulla Bibbia e ricche di continue citazioni e riferimenti al testo sacro”. Al riferimento biblico si accompagna molto spesso a quello classico. “Dante è un grande lettore e citatore anche dei testi classici. Basta pensare allo straordinario episodio dell’incontro con i poeti ‘bella scola’ nel limbo, o alla scelta del grande poeta latino Virgilio come guida per la prima parte del viaggio, o ancora alle centinaia di citazioni dai poemi dello stesso Virgilio, ma anche di Ovidio, Lucano e Stazio, per menzionare solo quelli più presenti. Molto spesso il riferimento biblico si accompagna a uno classico, formando un intreccio intertestuale di straordinario interesse”.(Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform