direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

La Bellunesi nel Mondo ricorda don Domenico Cassol

ASSOCIAZIONI

BELLUNO  – “Dieci anni fa, il 18 ottobre 2009, a 77 anni, ci lasciava don Domenico Cassol, una figura indimenticabile nella storia della nostra Associazione”, ricorda la Bellunesi nel Mondo. “Nato nel 1923 a Meano di Santa Giustina, ordinato sacerdote nel 1959, è stato tra i soci fondatori dell’allora Associazione Emigranti Bellunesi e più volte consigliere. All’Abm ha donato – sottolinea il sodalizio –  anni di impegno e di passione, accompagnati da una grande umanità e da un grande cuore. Umanità e cuore che lo portarono tante e tante volte sulle strade del mondo, accanto ai nostri emigranti, soprattutto vicino a coloro che vivevano situazioni di difficoltà, condividendone drammi e sofferenze, e ai quali non faceva mai mancare la sua parola di sollecitudine e di conforto. Era particolarmente vicino al mondo dei cantieri e delle miniere, soffrendo per le numerose piccole e grandi tragedie che ovunque lo colpirono dolorosamente. Sapeva parlare e nelle sue omelie traspariva la semplicità del fanciullo e la mente del saggio. Fu attento anche al nostro territorio, rivolgendosi soprattutto a coloro che rientravano dall’estero per coinvolgerli, con fervore ed esperienza, nel promuovere l’agricoltura di montagna, per la quale intraprese coraggiose iniziative, purtroppo non sempre capite e sostenute. A distanza di dieci anni lo ricordiamo così, con la sua generosità, la sua serenità, il suo sorriso. Grazie ancora, anche dopo tanti anni, caro Don Domenico, per quello che hai dato all’Abm e ai nostri bellunesi di tutto il mondo!”. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform