direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Italian Design Day 2021 a Lubiana: Progetto e Sostenibilità

CULTURA

LUBIANA (Slovenia) – “Viviamo in un momento storico molto complesso, che però è anche un’opportunità unica per aggiornare e ridefinire il “sistema design”: da una parte va salvaguardata la classica relazione designer/azienda, che ha contribuito all’affermazione del Made in Italy. D’altro canto, deve essere definito un nuovo paradigma basato su una trasformazione economica, produttiva e culturale, una nuova avanguardia ispirata da un concetto esteso di sostenibilità e da nuove forme di socialità”. E’ quanto ha dichiarato Paolo D’Arrigo nel corso della sua masterclass che ha tenuto online in occasione dell’Italian Design Day 2021 in Slovenia.

L’iniziativa, giunta alla sua 5^ edizione e promossa dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, ha esaminato quest’anno il tema “Progetto e materia: nuove sfide per la ripartenza sostenibile del Made in Italy”. L’evento, sotto l’egida dell’Ambasciata d’Italia, è stato organizzato dall’Istituto Italiano di Cultura e dall’Ufficio ICE di Lubiana in collaborazione con la casa editrice Zavod Big. Introdotto dall’Ambasciatore d’Italia Carlo Campanile, il Designer Paolo d’Arrigo ha esaminato il tema “Project and Sustainability”.

Fondatore a Roma dello studio Paolo D’Arrigo Design nel 1995, il Designer ha affermato di vivere il design come un’alchimia di natura e hi-tech, di praticare la forma non come invenzione estetica, ma come l’esito di un processo che si misura con i vincoli della materia e li spinge oltre. Crede nel design come comunità e strumento di crescita condivisa ed è per questo attivo nel mondo dell’associazionismo, che rappresenta la cultura del progetto. D’Arrigo aderisce dal 2008 all’ADI, di cui ha presieduto la delegazione del Lazio dal 2015 al 2017, e all’associazione In Forma Azione, che ha guidato dal 2001 al 2004. Tiene presso l’Università di Roma un corso di design e con i propri progetti ha ricevuto diversi riconoscimenti: 4 premi ADI, 3 Eccellenze Design Lazio, European Product Design Award, German Design Award e IDA Design Award.
Alla fine della masterclass Zmago Novak, Direttore della Zavod Big e della piattaforma internazionale BIG-SEE, ha animato un interessante dibattito. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform