direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Istituto Italiano di Cultura di Amburgo, quindicesima edizione del Festival del romanzo giallo: storie da brivido nella serata dedicata all’Italia con Massimo Carlotto e Patrizia Rinaldi

CULTURA

 

AMBURGO – Sabato 5 novembre 2022 alle ore 19 presso il Teatro Kampnagel – ex fabbrica di macchine fondata nel 1865 ad Amburgo-Winterhude e trasformata dal 1982 in “fabbrica culturale”, in cui si svolgono rappresentazioni di arti performative contemporanee di importanza internazionale – l’Istituto Italiano di Cultura di Amburgo presenterà una serata da brivido con gli autori di romanzi gialli Massimo Carlotto  (“E verrà un altro inverno”) e Patrizia Rinaldi (“Tre, numero imperfetto”), i quali attraverso le letture dei loro romanzi ci faranno vivere un’atmosfera tutta italiana, calandoci nello stile di vita della “Bella Italia” e facendoci esplorare il genere della letteratura poliziesca italiana. La serata, organizzata dal festival Del Romanzo Giallo di Amburgo (Krimifestival) in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura di Amburgo, sarà moderata dal giornalista altoatesino Andreas Pfeifer, che dal 1 novembre 2021 è direttore dell’Ufficio della ORF (radio televisione austriaca) di Berlino. Lui curerà anche la traduzione in tedesco e italiano degli interventi del pubblico e degli autori. Le letture dei brani in tedesco saranno affidati agli attori Annalena Schmidt e Sebastian Dunkelberg. La partecipazione all’evento è a pagamento. I biglietti, al costo di 17 euro potranno essere acquistati in tutte le librerie Heymann di Amburgo e presso l’ufficio del quotidiano Hamburger Abendblatt nella Großer Burstah 18-32 aperto da lunedì a venerdì dalle ore 09 alle ore 16 e il sabato dalle ore 09 alle ore 13, nonché sulla pagina web del krimifestival-hamburg.de. Massimo Carlotto, nato a Padova il 22 luglio 1956, è uno scrittore, drammaturgo, giornalista, saggista e sceneggiatore italiano e soprattutto è una superstar del romanzo poliziesco italiano. Definito come uno dei migliori scrittori di noir e hard boiled a livello internazionale, insieme a Carlo Lucarelli e a Gianrico Carofiglio, Carlotto è da anni uno degli autori più venduti in Italia e tradotti all’estero. Al festival del romanzo giallo di Amburgo presenterà il suo ultimo romanzo: ” E verrà un altro inverno “, un avvincente dramma sociale in cui si narra la storia dell’amore pericoloso tra la figlia di una ricca famiglia benestante e un imprenditore immobiliare che sfugge per poco a un attentato. Accanto a Carlotto nella serata amburghese ci sarà l’autrice napoletana Patrizia Rinaldi con il suo romanzo giallo “Tre, numero imperfetto”, tradotto in tedesco con il titolo “Die blinde Kommissarin”, nel quale l’ispettrice napoletana Blanca Occhiuzzi indaga sull’omicidio di un noto musicista. Patrizia Rinaldi vive e lavora a Napoli. È laureata in Filosofia e si è specializzata in scrittura teatrale. Ha partecipato a progetti didattici diretti da Maria Franco presso l’Istituto Penale Minorile di Nisida. Cura incontri di lettura e scrittura per ragazzi. Tra i vari riconoscimenti da lei ottenuti si ricorda il Premio Andersen nel 2016 come Miglior Scrittore; il Premio Laura Orvieto nella sezione 12-15 anni con Lontan Town, Edizioni Lapis nel 2017. Patrizia Rinaldi pubblica per adulti con le Edizioni E/O e per ragazzi con Sinnos, Lapis, Giunti e EL. Dal personaggio Blanca Occhiuzzi protagonista dei suoi romanzi è tratta la serie televisiva Blanca, prodotta da Lux Vide in collaborazione con Rai Fiction e presentata pubblicamente il 6 settembre 2021 alla Mostra del Cinema di Venezia. Il 25 ottobre è arrivato in libreria “Youthless. Fiori di strada”, il nuovo e atteso romanzo corale pubblicato da Harpercollins. Scritto a dieci mani da cinque grandi scrittori, tra cui Patrizia Rinaldi, Alessandra Acciai, Massimo Carlotto, Pasquale Ruju e Massimo Torre, “Youthless – Fiori di strada” è un noir avvincente che tiene il lettore incollato alla pagina, e, al tempo stesso, un grande romanzo sull’amore, il dolore, l’amicizia, la speranza, popolato da straordinari personaggi femminili, fatti della materia di cui si compongono gli incubi e i sogni. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform