direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Israele, gli studenti del Technion disegnano una “nuova” sede per l’Istituto Italiano di Cultura di Haifa

ARCHITETTURA

Nell’ambito del programma culturale “Italia, Culture, Mediterraneo” promosso dalla Farnesina

 

Il 1° febbraio presso l’Hadarion saranno presentate le ipotesi di restauro di Villa Ibrahim Halil Pasha, nel “Borgo” della città bassa

 

HAIFA – Nell’ambito del programma culturale “Italia, Culture, Mediterraneo” promosso dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, il 1° febbraio si terrà la presentazione delle ipotesi di restauro di Villa Ibrahim Halil Pasha (Wadi Salib) come “nuova sede” dell’Istituto Italiano di Cultura di  Haifa. Le ipotesi di restauro, ideate dagli studenti del corso dell’architetto Eran Mordohovich presso la Facoltà di Architettura del Technion di Haifa, saranno presentate, dalle ore 10.00, presso l’Hadarion, rehov Balfour 23, Haifa. Evento in ebraico e in inglese. Ingresso libero . Evento segnalato dai Comites Israele.

“Italia, Culture, Mediterraneo” è un programma culturale che il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale realizzerà del corso del 2018 in Medio Oriente e Nord Africa con l’obiettivo di consolidare il dialogo tra le due sponde del Mediterraneo. Un dialogo basato sullo scambio e la valorizzazione delle diverse identità culturali e sociali in una combinazione di tradizione, innovazione e creatività. (Inform)

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform