direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Incontro con il console generale di Hannover Giorgio Taborri

ITALIANI ALL’ESTERO

La nota del presidente del Comites di Hannover, Giuseppe Scigliano presente insieme al segretario generale del Cgie, Michele Schiavone, e al presidente del Comites di Wolfsburg Luigi Cavallo

 

HANNOVER – Mercoledì 11 settembre il  segretario generale del Consiglio Generale degli Italiani all’Estero (Cgie), Michele Schiavone insieme ai presidenti dei Comites Giuseppe Scigliano (Hannover)  e Luigi Cavallo (Wolfsburg) hanno incontrato il console generale di Hannover Giorgio Taborri presso la sede del Consolato generale. Tanti i temi trattati tra cui: i servizi consolari, l’offerta di lingua italiana, la lingua materna, l’assistenza scolastica, i nuovi arrivi, le elezioni Comites. Proprio su questo ultimo tema – si legge nella nota diffusa da Scigliano in proposito, – si sono soffermati a lungo lo stesso Scigliano e Cavallo, segnalando come l’elezione di questi organismi, in assenza di una loro riforma e di un cambiamento nelle modalità di voto, porterebbe alla loro fine.

Entrambi i presidenti hanno messo in risalto tanti punti che a loro avviso andrebbero corretti prima di indire le elezioni e sperano in un incontro tra le autorità competenti, gli eletti all’estero e il Cgie per discutere su come procedere. Hanno fatto notare anche che in diverse circoscrizioni quasi tutti i membri hanno già due mandati sulle spalle e quindi, in base alla legge vigente, non saranno più candidabili e che le nuove generazioni, con qualche eccezione, sono poco attive nelle associazioni italiane esistenti e nei Comites. L’incontro è stato costruttivo e cordiale ed alla fine il segretario generale ed i due presidenti si sono complimentati con il console Taborri per come i servizi ad Hannover vengono erogati e per la sintonia che esiste tra Consolato e Comites. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform