direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Il 4 dicembre ad Haifa il concerto “La gloria di Venezia”, organizzato in collaborazione con l’IIC

APPUNTAMENTI

Esibizione proposta in occasione della “Festa delle Feste”, per la serie “I concerti italiani della Haifa Chamber Music Society”

HAIFA – È in programma sabato 4 dicembre, alle ore 12, alla Chiesa anglicana di St. John ad Haifa, il concerto “La gloria di Venezia” proposto in occasione della “Festa delle Feste”, per la serie “I concerti italiani della Haifa Chamber Music Society” in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura di Haifa.Ad esibirsi l’ensemble Phoenix on early instruments, diretto da Myrna Herzog, con The Madrigal Singers diretti da Itay Berkovich.

I solisti sono Tal Ganor, Monica Schwartz, Rona Shrira, Yonathan Suissa, Hagai Berenson; primo violino: Noam Schuss.

La musica straordinaria dei veneziani Lotti, Caldara e Vivaldi ha influenzato alcuni dei più importanti compositori del Settecento: Bach, Haendel, Mozart. Per chi conosce il Requiem di Mozart, ascoltare il Requiem di Antonio Lotti, scritto nel 1704 (quindi prima che Mozart nascesse) sarà un’esperienza sorprendente. Bach ammirava così tanto la musica di Vivaldi che arrangiò molte delle sue opere. Bach ammirava anche la musica di Antonio Caldara e arrangiò il movimento Suscepit Israel (BWV 1082) dal Magnificat in DO maggiore. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform