direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Gli eventi di interesse per i connazionali a Monaco di Baviera e dintorni

APPUNTAMENTI

Segnalati da Claudio Cumani

 

MONACO DI BAVIERA – Di seguito gli appuntamenti di interesse per i connazionali segnalati da Claudio Cumani a Monaco di Baviera e dintorni.

Domenica 7 gennaio alle ore 16 presso la Chiesa dei Francescani di Ingolstadt è prevista la messa in lingua italiana, celebrazione in programma anche domenica 14 presso la Heilig-Geist-Kirche di Eichstätt e il 21 gennaio alla chiesetta di St. Georg a Kipfenberg. Domenica 7 gennaio alle ore 17 viene inoltre segnalata presso la casa parrocchiale del Duomo di Ingolstadt la riunione dell’associazione Italclub Ingolstadt e.V.

Lunedì 8 gennaio alle ore 18 presso la Bürgerhaus Neuburger Kasten (stanza 25, 2 piano, Fechtgasse 6) di Ingolstadt si svolgerà una lezione del corso di conversazione in lingua tedesca organizzato da Spazio Italia Ingolstad (per informazione e iscrizioni: spazio@spazioitaliaingolstadt.de); le lezioni successive si svolgeranno lunedì 15, 22 e 29 gennaio. Il 9 gennaio, alla Bürgerhaus Alte Post (stanza C4, pianterreno) di Ingolstadt è in programma “Familiencafè all’italiana”, punto di incontro per le famiglie con i loro bambini dai 6 mesi ai 3 anni, giochi, canzoni, attività creative e tanto divertimento alla scoperta della lingua italiana, iniziativa organizzata da Spazio Italia Ingolstad e proposta anche il 23 gennaio.

Venerdì 12 gennaio l’Istituto Italiano di Cultura di Monaco ospiterà alle ore 18.30 la presentazione del romanzo di Michele Mari “Leggenda privata”; sarà presente l’autore, docente di Letteratura Italiana presso l’Università Statale di Milano, insieme a Cecilia Mussini. L’ingresso è libero, l’iniziativa è organizzata in collaborazione con Forum Italia.

Sabato 13 gennaio presso la Bürgerhaus Alte Post (stanza A8, 2 piano) di Ingolstadt dalle ore 10 alle 12 il punto informativo e di consulenza per i connazionali promosso da Spazio Italia, previsto anche sabato 27 gennaio. 

Il 14 gennaio alle ore 18 presso la Caritas-Migrationsdienst / Akademie der Nationen (Korbiniansaal, Lämmerstr.3) di Monaco è in programma la presentazione del documentario “Zwischenstation” (Alexander Bambach, 2017) che descrive la quotidianità di due senzatetto, seguito da un dibattito con il regista, a ingresso libero. 

Il 16 gennaio presso il Rathaus di Ingolstadt dalle ore 14 alle 16 Anna Benini sarà a disposizione dei connazionali per aiutare gratuitamente a svolgere pratiche burocratiche e per consulenze nel nuovo municipio, iniziativa promossa da Italclub Ingolstadt e.V. e prevista anche martedì 30 gennaio.

Il 16 gennaio alle ore 19.30 presso il Kino Breitwand di Gauting nell’ambito della rassegna “il Cinema Italiano introdotto e commentato da Ambra Sorrentino” verrà proposto il film di Gianni Amelio “La tenerezza” (2017), in replica anche il 17 gennaio al Kino Breitwand di Starnberg.

Il 17 gennaio alle ore 16.15 presso la StadtBücherei di Ingolstadt in programma letture e giochi per bambini dai 3 ai 7 anni, con Alice, iniziativa promossa da Sazio Italia (per informazioni e/o iscrizioni: spazio@spazioitaliaingolstadt.de), mentre il 18 gennaio l’IIC di Monaco ospiterà la presentazione di “Giuseppe Jona – storia di un ebreo veneziano” di Luisa Cigagna. Primario all’ospedale Santi Giovanni e Paolo, patriota ed eroe di Caporetto, Presidente dell’Ateneo Veneto di Scienze, Lettere e Arti: la storia di Giuseppe Jona è quella tipica di molti ebrei italiani al tempo dell’assimilazione. Questa storia cambia però improvvisamente con la promulgazione delle leggi razziali: nel 1940 Jona, ebreo laico, accetta di divenire presidente della comunità veneziana. Dopo l’8 settembre, alla richiesta dei nazisti di consegnare i nomi degli iscritti alla comunità, Jona distrusse ogni documentazione e pose fine alla sua vita. L’iniziativa è organizzata in collaborazione con Europäische Janusz Korczak Akademie e.V.

Prevista la proiezione di film italiani nella rassegna “11. Mittelmeer-Filmtage” in programma dal 18 al 28 gennaio presso Gasteig a Monaco (Rosenheimerstr. 5): si tratta di “Sole cuore amore” di Daniele Vicari (2016) e di “La stoffa dei sogni” di Gianfranco Cabiddu (2015). Venerdì 19 gennaio alle ore 20 presso il Ristorante Antica Italia di Ingolstadt in programma una conversazione in lingua italiana organizzata da Italclub Ingolstadt e.V., mentre il 20 gennaio dalle ore 10 presso il Caritas-Migrationsdienst / Akademie der Nationen di Monaco è previsto nell’ambito del ciclo “Il Diritto italiano interessa anche gli italiani che vivono in Germania” il primo incontro intitolato “Separazione e divorzio in Italia: principi generali. Legge n. 55/2015: il divorzio breve”, a cura dell’avvocato Maria Adriana Vecchio (Foro di Roma), a ingresso gratuito.

Il 25 gennaio alle ore 18.30 all’IIC “Euterpe – Concerti di poesia”: Germano Bonaveri, cantautore e autore bolognese, interpreta poesie immortali – passando da Alessandro Manzoni e Giacomo Leopardi a Giosué Carducci e Giovanni Pascoli – e canta le più famose canzoni d’autore della tradizione italiana (Francesco Guccini, De André, e così via). L’iniziativa, organizzata in collaborazione con Forum Italia, e a ingresso libero.

Infine il 30 gennaio alle ore 18.30 l’IIC ospita  la presentazione dell’edizione 2018 del “Festival Verdi”, che si svolgerà dal 27 settembre al 21 ottobre, a cura di Francesco Ziosi, addetto reggente dell’IIC e Anna Maria Meo, direttore generale del Teatro Regio di Parma, accompagnati con arie verdiane da Maria Anelli (soprano) e Serena Chillemi (pianoforte). L’iniziativa organizzata in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura della Regione Emilia-Romagna e il sostegno di Via Emilia, Emilia-Romagna land with a soul, Parma Incoming, è a ingresso libero. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform