direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Fusione delle Famiglie ex emigranti di Fonzaso e Seren del Grappa?

ASSOCIAZIONI

BELLUNO – Ci sarà una fusione tra le Famiglie Ex emigranti di Fonzaso e Seren del Grappa? Dal sodalizio di Seren la risposta è stata positiva. Giovedì 13 febbraio il presidente Abm Oscar De Bona – con il coordinatore delle Famiglie ex emigranti Antonio Dazzi e il direttore Abm Marco Crepaz – ha incontrato i soci della Famiglia ex emigranti di Seren del Grappa per fare loro questa proposta di fusione. All’incontro era presente anche il presidente della Famiglia di Fonzaso, Gianluigi Bazzucco, con diversi consiglieri.

A introdurre la riunione il presidente della Famiglia di Seren del Grappa, Gianni Ceccato, che ha voluto ringraziare la Casa madre per aver organizzato la giornata; nel suo intervento ha messo in rilievo l’attuale difficoltà del circolo da lui rappresentato e di come questa fusione potrebbe portare una vera boccata di ossigeno.

«A volte queste fusioni sono necessarie», le parole del presidente Abm Oscar De Bona, «per supportare al meglio le attività locali e dare uno slancio maggiore, anche di idee, per quello che si vuole realizzare».

Da parte dei soci della Famiglia di Seren del Grappa vi è la totale disponibilità a unire i due sodalizi e vi è stata la richiesta di organizzare nuovamente la Festa alle Bocchette.

Uno dei soci, Rinaldo Munerol, si è complimentato per il contenuto della rivista “Bellunesi nel mondo” e ha messo in risalto come sia importante fare qualcosa che sia da supporto per chi decide di rientrare, senza dimenticare quanto fatto dagli emigranti storici.

«Sono rientrato un giorno prima dalle mie vacanze», ha sottolineato Munerol, «perché non volevo assolutamente perdermi questo incontro».

Presente anche il sindaco di Seren del Grappa, Dario Scopel, che ha voluto ribadire il massimo sostegno da parte dell’Amministrazione comunale da lui rappresentata. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform