direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Elezioni Comites: una prima panoramica sui risultati delle consultazioni del 3 dicembre

ITALIANI ALL’ESTERO

 

ROMA – Senza avere la pretesa di dare un quadro complessivo delle ultime votazioni per il rinnovo dei Comites che hanno avuto luogo lo scorso 3 dicembre, proponiamo alcuni dati disaggregati relativi ad varie circoscrizioni. Partiamo dall’Europa. A Stoccarda la lista “Comunità cooperazione e famiglia” ha eletto 11 consiglieri Luigi Bucci,  Danilo Cinelli, Salvatore Curcio, Tanuta Martino, Carmine Iannotti, Francesco Giovanni Gelsomino, Giacomo Domenico Gelsomino, Katia De Lucia, Pietro Terrazzino, Maurizio Palese e Gioacchino Meli.  A seguire la lista “Italia civile popolare” con 4 consiglieri: Cettina Tempera, Salvatore Magliarisi, Giuseppe Ferraro e Biagio Coco.  Ci sono poi gli eletti della lista “Idea liberale”: Diego Pignataro, Giuseppe Pignataro e Ottavio Greco. A Londra sono stati eletti 18 consiglieri. La lista più votata è stata “Mani Unite”  6 consiglieri eletti: Alessandro Gaglione , Elio Alberti , Nicola Del Basso , Antonino Martorana , Vincenzo Loggia  e Chiara Cerovac. Seguono le liste “Moving Forward” con 5 consiglieri : Elena Remigi , Dimitri Scarlato , Germana Canzi,  Golam Maula Tipu e Anna Cambiaggi; “Insieme per cambiare”  con 4 consiglieri eletti : Melchiorre Roberto (Rino) Nola,  Francesca Doria , Livia Grasso e Federico Lago ; “Movimento italiano per l’Europa” con 3 consiglieri: Luigi Billé , Luciano Rapa e Michele Petretta.  A Berlino sono stati proclamati eletti i seguenti candidati. Per la Lista1 “Noi X Voi”: Agata (detta Katia) Squillaci; Elettra de Salvo; Laura Sajeva; Federico Quadrelli; Anna Cinzia Dellagiacoma; Maurizio Costa Clari; Umberto Mastropietro; Amelia Massetti. Per la lista “Bene comune”: Giovanni Marzollo; Luisa Mantovani; Stefano Bianchi;  Tiziana Corda. Per quanto riguarda invece il Comites di Parigi dove si presentava la sola lista “Insieme: competenze, impegno e innovazione per la comunità italiana” sono stati eletti: Francesca Graziano, Valentina Piccoli, Claudia Donnini, Mariarita Zannino, Letizia Capitanio, Bettina Boccadifuoco, Alice De Sanctis, Giancarlo De Luca, Daniela Giacchetti, Viviana Letizia, Alessio Iovine, Floriana Pacelli, Matteo Lascialfari, Egle Bonan, Oleg Sisi, Luca Giachello, Eleonora Ribis e Anja Albrizio.  Per il Comites di Bruxelles della lista “Insieme che Fare” sono stati eletti: Annunziata Gallucci, Fiorenza Lo Basso, Alessandra Buffa, Lapo Bechelli e Benedetta Dentamaro. Per la lista “Movimento delle Libertà” entrano nel nuovo Comites Massimo Romagnoli, Giuseppe Volpi, Alessandro Pizzino e Maurizio Boccia. A seguire Claudio Vernarelli e Nicoletta Voltarelli per la lista “Rete Italia” e Lodovico Benvenuti di “Esperia”.  Per quanto riguarda il Comites di Barcellona per la lista “Italiani  Democratici” sono eletti Livia Paretti, Vera Melgari, Gabriella Saibene e Cecilia Ricciarelli. Con al lista “Azzurra” entrano nel nuovo Comites Alessandro Zehentner, Giuseppa Lulli, Anna Papavero e Vito Antonio (detto Donato) Masi. Per “Italia Reset” vengono eletti Carlo Maria Gallucci, Alessio Cusin, Livia Gallignani e Sergio Can.  

Cambiando continente in Australia troviamo per il Comites di Adelaide 9 eletti della lista “Domani in SA”: Andrea Planamente, Elena Zullo, Antonio Gabriele Dottore, Marinella Marmo, Teresa Larocca, Ilaria Stefania Pagani, Stefano Pratola, Caterina Strangio e Pina D’Orazio. Per la lista “Unione Italiani Adelaide” abbiamo i seguenti eletti: Luigi Ialenti, Gianraffaele Moffa e Francesca Bucci. A Perth il nuovo Comites sarà formato dai seguenti eletti. Per la lista “Avanti per costruire”:  Loreta D’Orsogna, Francesco Abbonizio, Flavia Allegretti, Milena Filomena Secola in Iacusso, Antonio Guttà, Gabriele Monti, Dino Vescovo e Valerio Cerrito. Per la lista “Insieme per cambiare”: Emilia La Pegna, Salvatore Riggio, Simone Gelsinari e Linda D’Ambrosio.  Al Comites di Brisbane con la lista “Una Italia Queensland e Territorio del Nord” vengono eletti: Antonio Colicchia, Filippo D’Arrò, Carmelina De Angelis in Vitale, Carmela Galliani in Bozzi e Liana Victoria Cantarutti. Due eletti per la lista “Regioni Italiane Unite QLD & NT”:  Simone Trentino e Giuseppe D’Ercole.  Mentre invece per la lista “Italiani Uniti QLD NT” sono eletti Rosaria Vecchio, Niccolò Sammarco, Maria Cupo, Salvatore Gerbino e Mauro Fabio Conte.

Passiamo ora al primo Comites  eletto di Singapore dove risultano eletti per la lista “Uniti a Singapore”: Andrea Monni, Cecilia Sava, Bruno Liotta, Monica Fontanesi, Simone Centola, Valentina La Volpe, Maria De Iorio e Marco Zucchet. Mentre per la lista “Italiani in Singapore” sono eletti: Massimo Marotta, Omar Bassalti, Ludovica Girardo e Aniello Castellano.

Cambiando continente a New York il nuovo Comites sarà composto dagli eletti della lista “Progetto Community”: Alessandro Crocco, Claudia Carbone, Riccardo Costa, Giuseppe Rizzi, Enrico Zanon, Francesco Prandoni e Dario Corradini. A questi bisogna aggiungere gli eletti della lista “Italia nel cuore”: Barabra Pelachin, Ornella Buttazzo e Leide Porcu,  e della “Lista Civica Tricolore” : Salvatore Ingraffia e Francesco Antonio Caramagna. A Montreal per il nuovo Comites la lista “Insieme per gli Italiani” ottiene 7 consiglieri : Vera Rosati, Vittorio Giordano, Anna Colarusso, Daniela Fiorentino, Marino De Ciccio, Anna Maria Buondonno e Margherita Maria Morsella, mentre la lista “Unitalia” elegge cinque consiglieri:  Renzo Orsi, Paola Miserendino, Luisa Rabach, Santino Quercia e Maria Ciccone. Per il Comites di Brasilia la lista “Italiani in Brasile” ottiene 8 consiglieri : Frederico Tojal Cianni,  Ary Alencastro Veiga Filho,  Roberto (a.k.a Max Lucich) Lucich,  Anailime Lucia De Morais Sansaloni, Pasquale Perrini, Armando Vinciguerra, Cristiane Vieira Gonçalves,  Carmen Flora Costa Schenini. La lista “Italianità in movimento” elegge quattro consiglieri: Augusto De Ornellas Abreu,  Daniel Hanna Laguna, Luciana Picolo Catelli e Danielle Cristina Alves Rigo. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform