direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Elezioni amministrative a Milano, Mariam Cristine Scandroglio nella Lista civica Parisi

MOVIMENTI POLITICI

Mario Borghese e Gian Luigi Ferretti nel capoluogo lombardo a sostegno della giovane candidata del Maie

 

MILANO – Il Movimento Associativo Italiano all’Estero a Milano per sostenere la candidata alle elezioni comunali Mariam Cristine Scandroglio.

Il deputato della circoscrizione Estero-rip.America Meridionale Mario Borghese e il consigliere Cgie Gian Luigi Ferretti ieri si sono recati a Milano per incontrare e sostenere Mariam Cristine Scandroglio, giovane coordinatrice del Maie a Milano e responsabile internazionalizzazione, candidata alle amministrative nella lista civica Parisi. I tre esponenti del Maie hanno avuto una serie di incontri con i rappresentanti della lista civica, del mondo imprenditoriale e delle associazioni.

Il primo appuntamento è stato con Corrado Passera, con il quale hanno parlato dell’importanza per la città di avere una comunità di milanesi nel mondo; poi hanno incontrato alcuni imprenditori milanesi, tra cui Fabio Manente, e il dirigente dell’associazione Argentina, Mario Vicente Gesualdi, con i quali hanno affrontato il tema del made in Italy. Quindi, l’incontro con il candidato Sindaco Parisi, col quale si sono affrontati i temi dell’immigrazione, dell’integrazione e del turismo, che sono parte della campagna elettorale di Scandroglio. La delegazione Maie ha incontrato anche Gabriele Albertini (ex sindaco di Milano) e alcuni candidati della lista civica a sostegno di Parisi.

Mariam Cristine Scandroglio ha dichiarato di essere “molto contenta” di rappresentare il Maie in queste elezioni. “Il Maie – ha detto – è sinonimo di orgoglio italiano. E io orgogliosamente voglio rappresentare in queste elezioni gli italiani ‘altri’: i milanesi che vivono nel mondo e gli stranieri naturalizzati che vivono a Milano. Un modo per il Maie di essere presente a queste elezioni amministrative e rappresentare un positivo esempio di integrazione e globalizzazione”.

Mariam Cristine Scandroglio è originaria di Touleplè, paese a 700 km da Abidjan, Costa d’Avorio. Figlia adottiva dall’età di 3 anni di una famiglia di Milano. Le piace definirsi “una ragazza dai colori e dal calore africano ma dai sapori tipicamente italiani, insomma, una vera italo-africana doc”. E’ coordinatrice del Maie a Milano e responsabile internazionalizzazione. La sua prima esperienza politica è stata come candidata alle europee del 2014 come rappresentante Maie incentrando la sua comunicazione sui temi: promozione e tutela del made Italy nel mondo,politica estera,integrazione e sicurezza. Si candida a Milano “perché mi piacerebbe occuparmi attivamente e concretamente di politiche d’integrazione, promozione del territorio, politiche giovanili”. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform