direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Due Canadair dall’Italia in Austria per combattere un incendio boschivo

INTERNO

Teatro dell’intervento il monte Mittagstein. Sul posto anche un rappresentante del dipartimento della Protezione civile e uno dei VVf

ROMA – Il dipartimento della Protezione civile, d’intesa con quello dei Vigili del Fuoco, ha disposto l’invio in Austria di due Canadair CL 415 per fronteggiare un vasto incendio sul monte Mittagstein. La decisione è stata presa a seguito della richiesta pervenuta dall’Emergency Response Coordination Centre di Bruxelles.

I velivoli, decollati dall’aeroporto di Ciampino (Rm), sono stati inviati nell’ambito del progetto europeo “RescEu-IT”, secondo il quale due Canadair dislocati sul territorio italiano, se non impiegati per le necessità nazionali, possono essere attivati su richiesta in uno degli altri Paesi della UE che dovesse trovarsi in situazioni di criticità.

Il progetto unionale assicura risorse aggiuntive a sostegno dei Paesi impegnati a rispondere a catastrofi di particolare entità, anche al di fuori dell’Unione Europea.

A supporto dei piloti, per tenere i necessari contatti con le autorità locali di protezione civile, sul posto anche un rappresentante del dipartimento della Protezione Civile italiana e uno del Corpo Nazionale dei VVf. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform