direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Doppie lauree, all’Università della Calabria salgono a 21 i corsi che garantiscono un titolo anche all’estero

ALTA FORMAZIONE

 

Siglato accordo con Telecom SudParis. Presto  tre accordi con Atenei in Spagna , Argentina, Stati Uniti

 

ARCACAVATA DI RENDE (Cosenza) – Salgono a 21 i corsi di laurea che all’Università della Calabria consentono, seguendo un unico percorso di studi, di conseguire al termine un doppio titolo, valido in Italia e in un altro Paese. Nei giorni scorsi l’Ateneo ha firmato infatti – informa una nota –  un accordo con Telecom SudParis, Grande école  Institut Mines-Télécom, per l’attivazione di un programma di doppia laurea che coinvolgerà i corsi di laurea magistrale in Computer Engineering for Internet of Things del Dipartimento di Ingegneria Informatica, Modellistica, Elettronica e Sistemistica (Dimes) dell’ateneo calabrese e il master in Data Science and Network Intelligence dell’Imt francese.

Gli studenti che partecipano a un programma di doppia laurea frequentano parte del proprio corso di studi nella sede dell’Università partner. Al termine, discussa la tesi finale, ottengono il doppio titolo. In base all’intesa raggiunta con l’Imt gli iscritti al corso di laurea magistrale in Computer Engineering for Internet of Things del Dimes, ammessi al programma, trascorreranno il secondo anno della magistrale in Francia e i loro colleghi francesi passeranno due semestri nel campus di Arcavacata.

L’accordo è stato firmato dal rettore Nicola Leone e dal direttore della Telecom SudParis Christophe Digne e promosso dal delegato all’Internazionalizzazione Giancarlo Fortino. Oltre a essere il ventunesimo accordo di doppia laurea siglato dall’Unical, è anche il secondo con una Università francese, dopo quella d’Artois.

Le doppie lauree attivate. Il corso di laurea in Economia ha in corso cinque programmi di doppio titolo con la Fachhochschule di Bochum (Germania), l’Università di Nizhni Novgorod (Russia), l’Università Tecnica, Istituto di Tecnologia Elettronica di Moscova – Miet (Russia), l’Accademia Russa di Economia Plekhanov, l’Università di Hanoi (Vietnam). Quest’ultimo accordo coinvolge anche i corsi di laurea magistrale in Economia e Commercio e in Finance and Insurance. Gli studenti iscritti al corso di laurea in Statistica per l’azienda hanno la possibilità di conseguire il titolo anche presso l’Università di Nizhni Novgorod (Russia), mentre il corso di laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza ha stipulato un accordo con l’Università di Artois (Francia).

Il corso di laurea in Ingegneria meccanica (triennale e magistrale) ha un programma di doppia laurea con la Hochschule di Bochum (Germania) e per chi frequenta la magistrale c’è anche la possibilità di optare per l’Università di Nizhni Novgorod (Russia). Altri accordi coinvolgono il corso di laurea magistrale in Ingegneria gestionale e l’Università di Scienze Applicate Upper Austria, Campus di Wels (Austria); il corso di laurea magistrale in Ingegneria Elettronica e l’Università San Francisco de Quito (Ecuador); il corso di laurea magistrale in Ingegneria Informatica e l’Università di Nizhni Novgorod (Russia): il corso di laurea magistrale in Ingegneria per l’Ambiente ed il Territorio e l’Università di Lubiana (Slovenia).

Gli studenti della laurea magistrale in Scienze delle Pubbliche Amministrazioni hanno la possibilità di conseguire il titolo anche presso l’Università di Jaen (Spagna), mentre i colleghi del corso di laurea magistrale in Scienze Pedagogiche per l’interculturalità e la Media Education possono trascorrere un periodo di studio e laurearsi anche presso la Pedagogiche Hochschule Schabisch Gmund (Germania) o l’Universidad Nacional de Rosario (Argentina).

Il corso di laurea magistrale in Filosofia ha un accordo con l’Università di Valencia (Spagna), per gli studenti della magistrale in Computer Science c’è la possibilità invece di studiare (e laurearsi) anche presso l’Università of Applied Sciences – Upper Austria (Austria) e l’Università di Artois (Francia).

Gli accordi in itinere. L’Università della Calabria rende noto che si perfezioneranno nei prossimi mesi altri tre accordi per altrettanti programmi di doppia laurea. Coinvolgono la Delaware Law School (Widener University, Wilmington, Stati Uniti) per il corso di laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza, l’Università di Buenos Aires (Argentina) per il corso di laurea in Economia, l’Università di Valladolid (Spagna) per Scienze dell’Educazione.(Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform