direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Domani l’evento di presentazione “Dante 700 nel mondo”

FARNESINA

L’iniziativa, trasmessa in diretta sul canale Youtube del Maeci, presenterà gli appuntamenti che la Farnesina organizza per i 700 anni della morte del Sommo Poeta

ROMA – Si svolgerà domani, mercoledì 17 marzo, alle ore 10, “Dante 700 nel mondo”, evento di presentazione delle iniziativa della Farnesina dedicate al 700mo anniversario della morte del Sommo Poeta in tutto il mondo. La Farnesina partecipa alle celebrazioni con una serie di iniziative in tutto il mondo, coinvolgendo la rete delle Rappresentanze diplomatiche e degli Istituti Italiani di Cultura all’estero. Il programma, che prende avvio a marzo in vista della ricorrenza del Dantedì (25 marzo), durerà fino alla XXI Settimana della Lingua Italiana nel mondo (18-24 ottobre), anch’essa quest’anno dedicata al Poeta (“Dante, l’italiano”). Il ricchissimo programma proposto include mostre di arti visive, concerti, spettacoli dal vivo, laboratori letterari, letture, podcast e una app. Oltre 500 le iniziative in più di 100 Sedi: una proposta ampia e variegata, che utilizza non solo gli strumenti tradizionali ma anche le tecnologie più avanzate per essere al passo coi tempi e rispondere alla sensibilità delle nuove generazioni. Parteciperanno il ministro degli Esteri Luigi Di Maio, il direttore generale per la Promozione del Sistema Paese del Maeci Lorenzo Angeloni e il segretario generale della Farnesina Elisabetta Belloni.

Interverranno il presidente della Società Dante Alighieri, Andrea Riccardi, il presidente dell’Accademia della Crusca, Claudio Marazzini, il presidente del Centro per il Libro e la Lettura, Marino Sinibaldi, il presidente del Comitato per le celebrazioni di Dante, Carlo Ossola.

E ancora: Giorgio Bacci, curatore della mostra “Dante ipermoderno” che vede lavori di artisti contemporanei italiani e internazionali tra cui un’opera in fieri di Mimmo Paladino; Alberto Casadei, Curatore del progetto dell’Audiolibro realizzato in trentatré lingue dal titolo “Dalla selva oscura al Paradiso”; Marco Martinelli ed Ermanna Montanari, autori del progetto “Dante nei 5 continenti”; Roberto Rea, membro del Commissione di valutazione del progetto/bando di arte contemporanea “Cantica 21”; Bianca Garavelli, autrice dei testi dell’app “Inferno 5”; Emanuela Curnis, console generale d’Italia a Johannesburg, che presenterà il progetto “Dante in SudAfrica”. Modera Lucilla Pizzoli, docente di linguistica italiana. L’evento sarà trasmesso in diretta streaming sul canale Youtube del Ministero degli Esteri. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform