direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Domani al Mite la conferenza stampa di lancio della Giornata Nazionale degli alberi “gemme di legalità” prevista il 20 e 21 novembre a Palermo

TRANSIZIONE ECOLOGICA

Parteciperanno anche la sottosegretaria Ilaria Fontana, il comandante del Cufa Antonio Pietro Marzo e Maria Falcone

ROMA – Si svolgerà domani, mercoledì 17 novembre, alle ore 10, all’Auditorium del Ministero della Transizione ecologica (MiTE) la conferenza stampa di  lancio della Giornata Nazionale degli alberi “gemme di legalità” prevista il 20 e 21 novembre a Palermo.  Interverranno Ilaria Fontana, sottosegretaria al MiTE, Antonio Pietro Marzo, comandante delle Unità forestali, ambientali e agroalimentari dei Carabinieri – CUFA, e  Maria Falcone, presidente della Fondazione Falcone. Modera Fabio Zavattaro, giornalista Rai. Il grande progetto nazionale di educazione alla legalità ambientale “Un albero per il futuro”, promosso con la collaborazione del Ministero della Transizione ecologica e voluto fortemente dalla Fondazione Falcone e dall’Arma dei Carabinieri, prevede la donazione e messa a dimora nelle scuole italiane di circa 50mila piantine nel triennio 2020-2022. Oggi sono quasi 1000 gli istituti scolastici che hanno aderito e intrapreso questo percorso verso la consapevolezza dell’importanza degli alberi per il contenimento dei cambiamenti climatici e la conservazione ambientale con il supporto dei Carabinieri della Biodiversità e oltre 5.000 le piante già messe a dimora.

Le piante messe a dimora vengono automaticamente geolocalizzate sul sito www.unalberoperilfuturo.it  dove, con un algoritmo, viene calcolato in tempo reale il quantitativo di CO2 che ogni pianta assorbe. Nell’ambito del progetto, sono state duplicate le gemme dell’albero Falcone – la pianta storica simbolo del riscatto civile contro le mafie della città di Palermo, posta all’ingresso di quella che fu l’abitazione del magistrato Giovanni Falcone e della moglie Francesca Morvillo – e i piccoli alberi verranno donati a tutte le scuole italiane per formare il grande bosco diffuso della legalità. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform