direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Discover EU 20mila biglietti per viaggiare gratis in Europa

INIZIATIVE

Iniziativa promossa alla Commissione europea e rivolta ai diciottenni che desiderano scoprire l’Europa

ROMA – Il Dipartimento per le Politiche europee segnala la possibilità per i diciottenni che desiderano scoprire l’Europa e il suo patrimonio culturale di vincere un biglietto di viaggio gratuito, partecipando a Discover EU, iniziativa promossa dalla Commissione europea che, sul modello del programma Interrail, offre un pass gratuito per viaggiare (preferibilmente in treno) da 1 a 30 giorni nell’Unione Europea. Discover EU ha già assegnato – tra il 2018 e il 2019 – 50mila biglietti e il nuovo bando appena aperto prevede l’assegnazione di altri 20mila biglietti.

Per poter partecipare occorre avere 18 anni alla data del 31 dicembre 2019, essere cittadini europei, pronti a partire tra il 1°aprile e il 31 ottobre 2020. La candidatura va presentata attraverso il Portale europeo per i giovani entro e non oltre il 28 novembre 2019. Un comitato di valutazione esaminerà le domande e selezionerà i vincitori in base ai risultati di un quiz sulla conoscenza generale dell’Unione Europea a cui ogni partecipante dovrà sottoporsi.

DiscoverEU è una iniziativa che piace molto ai giovani italiani: l’Italia con ben 45.855 candidature, registra il numero più alto di partecipanti, più di Germania (42.685), Francia (28.010) e Spagna (26.918).

Il progetto non ha raggiunto solo l’obiettivo di far viaggiare i giovani cittadini europei alla scoperta dell’Europa e favorire la crescita di conoscenze e competenze. Discover EU ha dato vita ad una vera e propria comunità europea, riunendo migliaia di ragazzi e ragazze che mai si erano incontrati prima e che attraverso i social media si sono messi in contatto, si sono scambiati consigli o hanno condiviso informazioni locali, hanno formato gruppi per viaggiare da una città all’altra o si sono ospitati a vicenda. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform