direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Diffusi i numeri relativi a occupati e disoccupati a settembre 2015

DATI ISTAT SU OCCUPAZIONE

Per il ministro del Lavoro Giuliano Poletti “si conferma il miglioramento strutturale del mercato del lavoro”

ROMA – Per il ministro del Lavoro e delle Politiche sociali, Giuliano Poletti, gli ultimi dati Istat su occupati e disoccupati a settembre 2015 “confermano un miglioramento strutturale del mercato del lavoro sotto il profilo della quantità e della qualità: in un anno – rileva il ministro, – gli occupati aumentano di 192 mila unità, i disoccupati sono 264 mila in meno e crescono i contratti stabili; inoltre, a settembre il tasso di disoccupazione scende all’11,8% e la disoccupazione giovanile, pur ancora molto elevata, cala al 40,5%”.

Poletti segnala inoltre come “il leggero calo congiunturale degli occupati a settembre, che viene dopo tre mesi di crescita sostenuta dell’occupazione, si inscrive nelle fisiologiche oscillazioni del mercato del lavoro”. “Il miglioramento complessivo del quadro dell’occupazione, testimoniato anche dal forte e continuo calo di tutte le tipologie di cassa integrazione, in linea con altre evidenze come – precisa Poletti – il costante aumento della fiducia delle imprese e dei consumatori e il miglioramento delle previsioni di Bankitalia sull’aumento del PIL nell’anno in corso, dà il senso di una ripresa ormai avviata e che le riforme intraprese dal governo puntano a consolidare e rafforzare”. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform