direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Dal 22 al 27 marzo la Settimana di Dante organizzata dalla Marco Polo – The Italian School of Sydney per i 700 anni dalla morte del Sommo Poeta

CULTURA

SYDNEY – In occasione dei 700 anni dalla morte di Dante Alighieri, la Marco Polo – The Italian School of Sydney, organizza dal 22 al 27 marzo 2021 una settimana culturale con eventi per la comunità italofona. L’iniziativa si svolge in collaborazione con Allora! e la Casula Powerhouse, con gli auspici del Comites del Nuovo Galles del Sud e la disponibilità del Club Marconi.

Il primo appuntamento è previsto lunedì 22 marzo alle 18.30 al Club Marconi, con la presentazione di un documentario narrativo in italiano dal titolo “Alighieri Durante, detto Dante” sulla vita del Sommo Poeta realizzato da Rai Cultura con un’introduzione di Franco Baldi, editore, giornalista e Direttore di Allora! Italian Australian News. Martedì 23 marzo, alle ore 18.30, presso il Multicultural Community Garden della CNA di Bossley Park, ha luogo “Dante: The Lecture”, una conferenza sulla vita di Dante da parte dell’accademico fiorentino Gianluca Alimeni, professore associato di Studi Italiani alla Macquarie University. Mercoledì 24 marzo, Marco Testa e Gianna Di Genua presentano online, via Facebook, “Reading Dante” una selezione di letture e commenti dai testi de La Divina Commedia, Vita Nova e Convivio in italiano e inglese, con estratti dal primo traduttore australiano di Dante, Sir Samuel Walker Griffith. Giovedì 25 marzo, alle ore 20, in occasione del Dantedì, la Casula Powerhouse proietta “La Solita Commedia – Inferno” (2015), una commedia contemporanea in cui Dante viene rimandato sulla Terra per classificare nuovi peccati perché non c’è più spazio all’Inferno. Venerdì, 26 marzo, alle ore 18.30 al Centro Italia della CNA, è prevista invece l’apertura ufficiale del Museo della Divina Commedia, ospitante una collezione replica di 115 miniature incorniciate da un’edizione del XV secolo commissionata da Alfonso d’Aragona, Re di Napoli.

Infine, sabato 27 marzo, alle ore 18.30, la settimana termina con “A cena con Dante. Cosa avrebbe mangiato il Sommo Poeta?”. L’evento prevede una tipica e squisita cena fiorentina, con una serie di ricette gustose e raffinate nella loro semplicità per riportare i commensali al XIII secolo d.C. Le istituzioni, la comunità italofona e le associazioni sono invitate a partecipare. Maggiori informazioni sul programma di eventi sono disponibili sul sito web www.cnansw.org.au/dante700.htm. Gli eventi culturali rimangono soggetti a cambiamenti e alle restrizioni relative al coronavirus. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform