direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

“Corridoi umanitari, migranti ieri e oggi e politiche d’integrazione”

EVENTI

Il 29 e 30 marzo a Zurigo

Incontro promosso dalla Chiesa valdese di Zurigo e dalla Federazione delle Colonie Libere Italiane in Svizzera

ZURIGO – Il 20-30 marzo a Zurigo, “Corridoi umanitari, migranti ieri e oggi e politiche d’integrazione”, evento promosso dalla Chiesa valdese di Zurigo e dalla Federazione delle Colonie Libere Italiane in Svizzera.

Il programma ha inizio venerdì sera 29 marzo alle ore 18 con il vernissage delle mostre: MICROPOLIS – La città di provincia al tempo del Melting Pot, a cura del giornalista e fotografo Claudio Colotti; Italiani a Oerlikon, dal 1946 al 2000, a cura di Sandro Bellisario e altri; Storia delle Colonie Libere Italiane in Svizzera, a cura del Prof. Sandro Cattacin e altri.

Sabato pomeriggio 30 marzo, con inizio alle ore 14, si terrà un convegno al quale interverranno: Marta Bernardini, operatrice del Programma Mediterranean Hope e dell’Osservatorio sulle Migrazioni a Lampedusa; Asmae Dachan, giornalista e scrittrice italo-siriana, esperta di Siria e Medio Oriente; Aniceto Adjang Mba Abeng, operatore della Diaconia valdese in Italia; Rosanna Raths-Cappai, responsabile di progetto, Servizio per l’integrazione della Città di Zurigo.

A seguire una tavola rotonda con: Vincenzo Amendola, sottosegretario di Stato agli Affari Esteri e alla Cooperazione internazionale del governo Gentiloni; Claudio Micheloni, già senatore della Repubblica Italiana e presidente della Federazione delle Colonie Libere italiane (1997-2017); Mons. Antonio Spadacini, ex Delegato Nazionale della Conferenza episcopale svizzera e italiana.

Nelle due giornate si vuole informare e sensibilizzare la gente su quanto sta accadendo sul Mar Mediterraneo e renderla consapevole che si tratta di un problema di dimensione continentale. Si parlerà di corridoi umanitari, dei fenomeni migratori passati e attuali nonché di politiche adeguate e lungimiranti per affrontare i flussi.

L’incontro avrà luogo presso Zwinglihaus, Aemtlerstrasse 23, 8003 Zurigo (dalla stazione centrale prendere il tram n. 14 e scendere alla fermata Goldbrunnenplatz). Ingresso gratuito. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform