direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Bulgaria, l’ambasciatrice Zarra incontra il vice primo ministro Pekanov

RETE DIPLOMATICA

 

SOFIA – L’ambasciatrice d’Italia in Bulgaria Giuseppina Zarra ha incontrato il vice primo ministro con delega per la gestione dei Fondi Europei ad interim Atanas Pekanov per approfondire lo stato di attuazione del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza bulgaro alla luce delle recenti iniziative del Governo Transitorio bulgaro e dell’ormai prossima erogazione da parte della Commissione Europea della prima tranche di pagamento.

Al centro del colloquio in particolare le iniziative legislative del Governo bulgaro per soddisfare i requisiti posti dalle Autorità di Bruxelles e le conseguenti possibilità di maggiore sviluppo delle relazioni commerciali tra Italia e Bulgaria e di nuovi investimenti reciproci tra i due Paesi, in particolare nei settori strategici delle infrastrutture, dell’energia e del digitale. Il vice primo ministro Pekanov ha inoltre fornito un’approfondita presentazione della strategia in corso di definizione da parte del Governo bulgaro in vista della prossima introduzione dell’Euro in Bulgaria.

L’ambasciatrice Zarra ha infine presentato al vice primo ministro ad interim Pekanov la candidatura di Roma ad ospitare l’EXPO 2030 dal tema “La città orizzontale: rigenerazione urbana e società civile”. La candidatura di Roma si colloca nella scia del successo di Expo Milano 2015, che ha riaffermato il valore aggiunto che può portare un’Esposizione Universale nel continente europeo, dove ritornerebbe dopo l’edizione di Dubai del 2022 e quella di Osaka in programma nel 2025. (Inform)

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform