direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Bellunesi nel Mondo: uscito il numero di luglio-agosto della rivista

ASSOCIAZIONI

 

BELLUNO – Uscito il numero di luglio-agosto della rivista “Bellunesi nel Mondo”, edito dalla omonima Associazione. I lettori vi  potranno trovare una serie di articoli ricchi di contenuti e di grande interesse, sottolinea la redazione della rivista. Tra questi le elezioni amministrative di Soverzene , che hanno suscitato una vivace discussione. Tra le storie di successo, spicca quella di Samuele Tacchini, un giovane talentuoso che ha raggiunto un importante traguardo passando da Villa di Villa al prestigioso Royal Conservatoire Antwerp. La sua storia è un esempio di dedizione e successo nel campo della musica. In un’intervista esclusiva, Monego esprime preoccupazione per la rappresentanza femminile ancora scarsa in politica. L’articolo esplora le sfide e le opportunità per le donne nel mondo politico, evidenziando la necessità di una maggiore inclusione. La sezione speciale dedicata alle elezioni amministrative 2024 nel Bellunese offre un’analisi dettagliata di tutti i risultati: chi sono i nuovi sindaci e quali sono stati i principali cambiamenti nel panorama politico locale. L’articolo intitolato “Mi dispiace devo andare” esplora la difficile realtà di molti giovani che vedono nell’estero l’unica possibilità per fare carriera. Un’analisi delle motivazioni e delle conseguenze di questa tendenza crescente. La desertificazione commerciale continua a crescere, con negozi che chiudono e centri storici sempre più vuoti. L’articolo “Siamo chiusi!” indaga le cause e le possibili soluzioni a questo preoccupante fenomeno. Con l’approvazione dell’autonomia per il Veneto, cosa cambierà per la regione? Un’approfondita analisi delle implicazioni di questa nuova legge e delle prospettive future è trattata nell’articolo “L’Autonomia è legge”. Grande successo per la tradizionale festa del “Turismo delle radici” a Falcade. L’evento ha visto una partecipazione entusiasta e ha celebrato il legame con le radici e le tradizioni. Un agordino protagonista dello sbarco in Normandia, Luigi Da Ronche, è ricordato per il suo coraggio e il suo contributo durante la Seconda Guerra Mondiale. “Cosa resta di Olimpia” è un articolo che confronta le Olimpiadi di ieri e di oggi, analizzando cosa resta dello spirito olimpico e quali sono le sfide attuali. Fra gli altri articoli un ricordo di Vincenzo Barcelloni Corte, una figura importante per la comunità, è tracciato nell’articolo “Visionario mite, ma deciso”. Viene ricordato per la sua visione e la sua determinazione. A Francisco Pilotto è stata conferita la cittadinanza onoraria di Longarone, riconoscendo il suo contributo alla comunità, come narrato in “Un Cittadino Speciale”. Le comunità di Iomerè e Lamon sono sempre più vicine, rafforzando un legame che le rende “fratelli e sorelle”. Un articolo celebra questa amicizia. La “Famiglia Serra Gaucha” celebra cento anni di storia a Nova Prata. Un traguardo significativo per questa comunità, trattato nell’articolo dedicato. Grande successo per la gita a Ravenna organizzata dalla Famiglia della Sinistra Piave, con una corriera al completo e una giornata ricca di scoperte. Il resoconto dell’evento è dettagliato in “Gita a Ravenna”. Anche quest’anno il concorso sull’emigrazione ha visto un grande successo. Il premio “Hedi Damian” continua a celebrare le storie e i contributi degli emigranti. Infine, la Famiglia dell’Alpago ha organizzato due appuntamenti importanti con visite alle case di riposo per portare conforto e vicinanza agli anziani. Questi momenti sono raccontati nell’articolo “Visite alle case di riposo”. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform