direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Bellunesi nel Mondo, emergenza Coronavirus fa slittare al 15 novembre la grande festa degli ex lavoratori in Libia

ASSOCIAZIONI

 

BELLUNO – Posticipata a metà novembre la venticinquesima edizione della “Grande festa degli ex lavoratori in Libia”: ad annunciarlo è il Presidente dei Bellunesi nel Mondo, Franco Dal Mas. “La decisione è sofferta ma, vista la situazione che stiamo vivendo a causa del Coronavirus, la scelta era obbligata”, ha commentato Dal Mas. Sono centinaia i lavoratori e tecnici che si sono impegnati in Libia nella costruzione di strade, ponti, ospedali e case cementando il legame tra colleghi, in amicizia, dopo aver superato molte difficoltà. “Abbiamo annullato la data – ha aggiunto Dal Mas – ma non la festa, che è stata riprogrammata per domenica 15 novembre 2020”. L’appuntamento avrà inizio alle ore 12.30 in Birreria Pedavena, con il ritrovo di chi ha operato nei cantieri edili, stradali, aeroportuali e in quelli aperti per far nascere centrali termoelettriche. Sarà un pranzo conviviale, organizzato negli anni in varie parti d’Italia, per stare in compagnia e ricordare il periodo passato insieme a lavorare in Libia per le ditte Csc Lugano, Cogefar Milano e Impregilo. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform