direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Bando “Giovani Ambasciatori Culturali”

BANDI

Nell’ambito del progetto Primis-Viaggio multiculturale tra Italia e Slovenia attraverso il prisma delle minoranze, finanziato dal Programma Interreg V-A Italia-Slovenia.

 

Il bando è promosso da VeGAL – Agenzia di sviluppo del Veneto Orientale ed ha lo scopo di individuare 2 giovani di età compresa tra i 18 e i 29 anni che vogliano promuovere la cultura identitaria multiculturale del territorio sia per i turisti sia per i residenti

 

PORTOGRUARO (Venezia ) Aperto dal  1° luglio il bando “Giovani Ambasciatori Culturali”. Il bando si inserisce all’interno del progetto PRIMIS – Viaggio multiculturale tra Italia e Slovenia attraverso il prisma delle minoranze, finanziato dal Programma Interreg V-A Italia-Slovenia.

Il progetto “Primis” si pone l’obiettivo di valorizzazione il patrimonio linguistico, culturale e naturale comune delle minoranze dell’area programma al fine di attrarre un turismo culturale sostenibile transfrontaliero. L’area di intervento di Primis  è per sua natura un’area multiculturale e multilinguistica per la presenza delle minoranze nazionali slovena e italiana e di altre comunità linguistiche (cimbri, ladini, friulani) che la rendono unica rispetto ad altri territori in Italia e in Slovenia.

Partner del progetto sono: Unione Italiana di Capodistria Associazione temporanea di scopo Projekt, Regione del Veneto – Direzione e Relazioni Internazionali, Comunicazione e Sistar – Unità Organizzativa Cooperazione Internazionale, CAN Costiera – Comunità autogestita costiera della nazionalità italiana di Capodistria, Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia – Direzione centrale cultura e sport, Unione Regionale Economica Slovena di Trieste (Sdgz-Ures), Agenzia di sviluppo regionale RRA Zeleni kras di Pivka, Camera per il Turismo e l’Ospitalità della Slovenia (TGZS), Fondazione Centro Studi Transfrontaliero del Comelico e Sappada, VeGAL – GAL Venezia Orientale.

Il presente bando è promosso da VeGAL – Agenzia di sviluppo del Veneto Orientale ed ha lo scopo di individuare 2 giovani di età compresa tra i 18 e i 29 anni che vogliano promuovere la cultura identitaria multiculturale del territorio sia per i turisti sia per i residenti stessi.

I candidati devono essere in possesso di uno o più dei seguenti titoli di studio:  diploma di istruzione secondaria di secondo grado afferente ai seguenti indirizzi: linguistico, artistico, scientifico, scienze umane, tecnico settore economico (marketing e turismo);   diploma di laurea triennale o magistrale in beni culturali, scienze del turismo, scienze sociali, scienze della comunicazione, informatica, economia; avere padronanza della lingua inglese scritta e parlata, attestata da dichiarazione contenente scheda per l’autovalutazione (almeno B1 scritto/parlato), preferibilmente in possesso di attestato (da allegare alla domanda). Le candidature dovranno essere presentate entro le ore 13 del 10 luglio 2020 (bando sul sito vegal.net) . (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform